Caccia ai graffitari della notte

Ancora una volta il patrimonio storico-artistico di Firenze è stato colpito. Deturpati palazzi vincolati in via Maggio, via del Parione e del Parioncino. La Polizia municipale sta visionando le immagini per risalire ai responsabili


Alcuni graffiti sono comparsi la scorsa notte su alcuni palazzi vincolati del centro storico in via Maggio, via del Parione e via del Parioncino e altre. L’allarme è stato dato dai residenti e dagli Angeli del bello.

“Ancora un atto di sfregio alla nostra città – commenta l’assessore al decoro Alessia Bettini – che dimostra quanto la lotta all’incuria e all’inciviltà sia necessaria, giorno dopo giorno. Abbiamo già chiesto alla Polizia municipale di visionare le immagini delle telecamere di sorveglianza nella speranza che il responsabile o i responsabili siano presto individuati. Facciamo appello ai cittadini: se qualcuno ha visto qualcosa di sospetto si rivolga ai vigili urbani”.

Redazione Nove da Firenze