Brandimarte: ritorna l’argento fiorentino

Riapre a Firenze lo storico negozio


Torna a splendere in pieno centro storico una delle insegne che ha fatto grande l’artigianato fiorentino. Bianca Guscelli, ha inaugurato venerdì in via del Moro 92 r, BRANDIMARTE. Lo storico marchio fondato nel 1955 da Brandimarte Guscelli, nonno di Bianca, ritrova oggi una casa tutta sua, in pieno centro storico. E non è solo un negozio quello che la giovane Guscelli ha aperto oggi, ma un vero e proprio percorso emozionale attraverso il quale i cinque sensi avranno l’occasione di entrare a contatto con il metallo più versatile, per tipologie di lavorazioni e destinazione d’uso: l’argento. Il negozio prende vita da un progetto condiviso con gli studenti della Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali che ne hanno sviluppato il business plan: all’interno oltre alla vendita al dettaglio, sarà possibile assistere alla “martellatura” del metallo che porta all’oggetto finito, e testare le proprietà di conduzione termica dell’argento che lo rendono perfetto per degustazioni sia calde che fredde.

“Sono molto felice e orgogliosa di aver raggiunto il mio obiettivo – commenta Bianca Guscelli – che era quello di riportare l’argento Brandimarte nel cuore di Firenze. E spero di poter trasmettere la mia filosofia – ha proseguito l’imprenditrice -: rendere l’argento attuale e giovane, in modo che ci si ri-abitui ad usarlo non solo come accessorio, ma anche e soprattutto come stoviglia per impreziosire la tavola”

Redazione Nove da Firenze