Borseggiatore nel piazzale degli Uffizi: turista si accorge del furto

Il turista, in coda per accedere alle Gallerie degli Uffizi, si accorge del furto


I Carabinieri di Firenze sono quotidianamente impegnati nella prevenzione e repressione del fenomeno dei borseggi nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti.
Oggi i militari hanno arrestato un 65enne, romano, pregiudicato, sorpreso subito dopo aver asportato dalla tasca dei pantaloni di un turista argentino, 200 euro e 528 dollari in contanti, mentre si trovava in fila per accedere al museo.

Il turista si è accorto del furto del danaro e ha cercato di bloccare il borseggiatore che stava tentando di fuggire, bloccato dai militari che a pochi metri stavano attenzionando il borseggiatore. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Il borseggiatore, invece è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Redazione Nove da Firenze