Backstreet Boys all' Uci Cinemas Firenze

​La grande band statunitense arriva in 43 multisale del circuito con un film concerto che racconta la sua storia e le sue speranze, tra grandi amicizie e molti contrasti


 Il 14 e il 15 luglio in 43 multisale UCI Cinemas sarà proiettato Backstreet Boys: Show’em What You’re Made Of. La band che ha venduto più 130 milioni di dischi e ha raggiunto la vetta delle classifiche di più di 125 nazioni con I Want It That Way si è riunita al completo per la prima volta dai tempi di Never gone nel 2005. Dopo due anni di registrazione il film concerto, diretto da Stephen Kijak e distribuito da Microcinema, racconta il passato e il futuro di Nick, Howie, Brian, A.J. e Kevin e racchiude anche la spettacolare performance registrata in diretta al Dominion Theatre di Londra.

Backstreet Boys - Show ‘Em What You’re Made Of racconta la storia della band, partendo da quando il loro primo manager Lou Pearlman, tuttora in carcere per truffa, ha creduto in loro per arrivare fino al 2012, quanto sono partiti per comporre il nuovo album e pianificare la tournée del ventennale insieme per la prima volta dopo 6 anni. Questa reunion ha rinnovato i loro legami di amicizia, ma anche riportato alla luce alcune tensioni. Il film affronta il passato ma si interroga sul futuro, chiedendosi se una band storica possa comunque continuare la sua scalata alle classifiche.

Kevin si è mostrato entusiasta di poter tornare ancora una volta con i suoi compagni di sempre: “È stato eccitante, semplice e piacevole, la musica ha sempre rappresentato una componente importante della mia vita. Quando ho abbandonato il gruppo, l’ho fatto perché desideravo creare una famiglia con mia moglie e lavorare ad altre situazioni creative. Tuttavia, la porta è sempre rimasta aperta e ho sentito la voglia di chiamarli dopo la conclusione della loro tournée NKOTBSB”.

Le multisale UCI che proietteranno l’evento sono: UCI Alessandria, UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI Bicocca (MI), UCI Cagliari, UCI Casoria (NA), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Catania, UCI Curno (BG), UCI Certosa (MI), UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiumara (GE), UCI Fiume Veneto (PN), UCI Lissone (MB), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Messina, UCI Mestre, UCI MilanoFiori (MI), UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Montano Lucino (CO), UCI Palermo, UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Piacenza, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma (RM), UCI Reggio Emilia, UCI Roma Marconi, UCI RomaEst (RM), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Venezia Marcon, UCI Verona, UCI Villesse (GO), UCI Jesi (AN), UCI Pesaro, UCI Porto Sant’Elpidio (FM), UCI Fano (PU), UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto).

È possibile acquistare i biglietti al prezzo di 12 euro presso le casse delle multisale che proietteranno l’evento, tramite internet sul sito www.ucicinemas.it, call center (892.960), App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad (scaricabile gratuitamente da App Store), Android (scaricabile da Google Play) e Windows Phone.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

Il Gruppo Odeon & UCI Cinemas è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società di private equity londinese Terra Firma Capital Partners. In Italia, UCI conta 45 strutture multiplex, per un totale di 455 schermi.

Redazione Nove da Firenze