Imposta IMU, chi e come pagare

Da mercoledì 9 maggio tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 nel Palazzo Comunale uno sportello informativo aperto al pubblico. Dal sito del Comune è possibile effettuare on-line il calcolo IMU


COMUNE PONTASSIEVE —
Uno sportello informativo dedicato all’IMU aperto a tutti cittadini e, on-line dal sito del Comune, un programma per poter effettuare il calcolo dell’IMU direttamente dal proprio computer di casa.
In questa maniera il Comune di Pontassieve intende agevolare i cittadini che si trovano ad aver più di un dubbio sull’imposta IMU.

Due strumenti: uno che vedrà il personale dell’ufficio tributi da mercoledì 9 maggio (tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalla 9 alle 12) ricevere presso un apposito sportello aperto all’ingresso del Palazzo Comunale i cittadini per aiutarli, così, a disimpegnarsi nelle novità dell’imposta IMU e uno tramite il quale chiunque dal proprio computer di casa potrà calcolarsi l’importo dovuto.

A decorrere dal 2012, infatti, entra in vigore l'imposta IMU, parte della quale sarà versata allo Stato. Contestualmente vengono abrogate L'ICI, l'Imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari attinenti agli immobili non locati. Sono tenuti a pagare l'IMU coloro che possiedono aree fabbricabili e fabbricati, iscritti o iscrivibili in catasto, compresi quelli adibiti ad abitazione principale e le pertinenze della stessa. Per i terreni agricoli, ricadendo il Comune di Pontassieve in area montana, vige l'esenzione ai sensi dell'art. 7 comma 1 lett h) del D.Lgs 504/92 e ai sensi dell'art. 8 del D.Lgs 23/2011.

L’IMU sulla prima casa si potrà pagare in due o tre rate (una entro il 18 giugno, una eventuale seconda il 17 settembre e infine il conguaglio entro il 17 dicembre), per le seconde case (e le altre tipologie di immobili soggetti all’IMU, quali ad esempio uffici, negozi, fabbricati rurali …) saranno invece due le scadenze giugno e dicembre. Nella prima rata (e anche nella seconda nel caso si decida di pagare in tre rate) si pagherà l’aliquota base che - come da disposizione governativa - sarà dello 4‰ sulla prima casa e dello 7,6‰ sulle seconde e altre tipologie, quella di dicembre sarà il conguaglio con le aliquote comunali. Per tutte le altre informazioni, le detrazioni, è anche possibile consultare anche il sito internet www.comune.pontassieve.fi.it nella sezione “attività degli uffici” – “Tributi”.

Redazione Nove da Firenze