Revet: un portale per informare sulla raccolta finalizzata al riciclo

La differenziata: cosa come e dove?


Revet è l’azienda che raccoglie, seleziona e prepara, per il riciclaggio i rifiuti da imballaggio derivati dalla raccolta “multimateriale” della maggioranza dei Comuni Toscani.
Vetro, plastica, lattine di alluminio, barattoli di acciaio e contenitori in tetrapak vengono raccolti, secondo diverse modalità con cassonetti, campane o sacchetti laddove esiste il ritiro porta a porta.
Ma non dovunque questi materiali vengono raccolti tutti insieme. Vi sono Comuni che, al di la delle modalità, raccolgono alcune frazioni in modo “monomateriale” (è il caso del vetro) e/o in modo “multi materiale leggero” (plastica, lattine, acciaio e tetrapak).
E’ ovvio che la raccolta differenziata ha un senso se finalizzata al recupero effettivo dei materiali ed è altrettanto ovvio che le modalità di conferimento e la qualità dei materiali conferiti è decisiva per raggiungere al massimo questo obiettivo.
Per questo motivo è fondamentale una informazione corretta e quanto mai precisa ai cittadini che, nonostante la volontà, possono trovarsi indecisi su cosa, come e dove conferire i loro rifiuti differenziati.
Un contributo a migliorare l’informazione ai cittadini è dunque un contributo a migliorare la qualità della raccolta e aumentare la finalizzazione al riciclo dei materiali.
Da poche settimane è in linea il nuovo portale di Revet ed è a disposizione di qualsiasi cittadino di qualsiasi Comune toscano servito dalla azienda.
Si potranno chiedere informazioni a qualsiasi orario della giornata inviando mail (info@revet.com), oppure telefonando al numero verde 800.283.300, o a quello aziendale 0587/271268.
Un operatore sarà sempre a disposizione per chiarire i molti, legittimi, dubbi che possono intervenire nei cittadini su come e cosa conferire correttamente nei contenitori che il servizio della loro città gli ha messo a disposizione.
Il portale offre inoltre un monitoraggio pressoché costante dell’andamento di mercato delle diverse materie prime e materie prime seconde riferito ai flussi processati da Revet.

Redazione Nove da Firenze