Rubrica — Spettacolo

Al Teatro Verdi questa settimana sul palco la compagnia internazionale STOMP

STOMP

Sabato 24 e domenica 25 novembre lo spettacolo internazionale al suo 25 anno di successo


Nata nel 1991, l'irresistibile esperienza di STOMP sta per compiere i 25 anni di successo da Broadway a Parigi, da Los Angeles a Tokyo, in oltre 40 paesi e con 5 formazioni internazionali fisse. Senza trama, personaggi né parole, STOMP mette in scena il suono del nostro tempo, traducendo in una sinfonia intensa e ritmica i rumori e le sonorità della civiltà urbana contemporanea. Spettacoli sabato ore 16.00 e 20.45 - domenica ore 16.45 e 21.00

Biglietti euro 15,00/37,00; sconto del 50% per i ragazzi 4/14 anni sulle date pomeridiane.                                Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804 e su www.ticketone.it .

Informazioni: Teatro Verdi tel. 055.212320

Alcune delle innumerevoli attività di STOMP

STOMP, un’inimitabile combinazione di percussioni, movimento e visual comedy, nasce a Brighton, Gran Bretagna, nell’estate del 1991 come risultato di dieci anni di collaborazione tra i suoi creatori, Luke Cresswell e Steve McNicholas, già membri della street band Pookiesnackenburger e del gruppo teatrale Cliff Hanger, gruppi che agli inizi degli '80 avevano presentato all’Edinburgh Festival una serie di musical “di strada”. Dopo due album, una serie TV e tour europei, Pookiesnackenburger produsse anche l’acclamatissimo spot pubblicitario Bins per la birra Heineken. Lo spot fu scritto e coreografato originariamente da Luke quale parte dello spettacolo della band, ma si rivelo' punto di inizio per il percorso di STOMP.                                  Nel 1986, Luke e Steve creano un film “percussive” di 8 minuti per lo special su HBO di Bette Midler “Mondo Beyondo”. Tra il 1987 e il 1990, Luke ha messo in scena, in qualità di direttore artistico e musicale, quattro eventi all’aperto in grande scala, come “Beat the Clyde”, che utilizzava un’orchestra di percussioni su un pontile galleggiante nel centro di Glasgow. L’evento più importante tra questi, l’Heineken Hove Lagoon Show, ha visto il coinvolgimento di un’orchestra di percussioni di 120 elementi assieme al Brighton Festival Chorus e un’intera orchestra d’archi. Nel 1991, Steve e Luke creano STOMP, con un’anteprima al Bloomsbury Theatre di Londra e il debutto all’Assembly Rooms a Edinburgh, dove vinconno il The Guardian’s Critics’ Choice (premio della critica) e il premio del The Daily Express “Best of the Fringe Award”. Tra il 1991 e il 1994, il cast originale di STOMP si è esibito sui grandi palcoscenici di tutto il mondo. Nel settembre 1995 viene messo in scena uno spettacolo all’aperto presso l’Acropoli di Atene e alla Royal Festival Hall, a Londra. Questa produzione ha superato ogni record di incassi, precedentemente detenuto da Frank Sinatra nel 1972. Il cast originale di STOMP ha prodotto musiche per la colonna sonora originale del film Tank Girl e appare nell’album di Quincy Jones Q’s Jook Joint. Nella primavera del 1997 Steve e Luke realizzano la colona sonora per il film, prodotto da Showtime, Riot. STOMP è ospite alla cerimonia degli Oscar nel 1996 con un pezzo originale che prevedeva la sincronizzazione di spezzoni di film classici con performance “live” sul palco, coinvolgendo venti attori appartenenti a tutte e cinque le produzioni.                                                      

Nell’estate del 1997, Steve e Luke creano e diriggono STOMP Out Loud, uno special televisivo di 45 minuti per HBO, che contiene materiale registrato sul palco durante gli show e nuovi pezzi composti appositamente per l’occasione. Lo special è presentato negli Stati Uniti nel Dicembre 1997 e riceve quattro nominations agli Emmy, per: regia, sound mixing, multi-camera editing e art direction. Nel 1998 il filmato è pubblicato in video e DVD in tutto il mondo. Un’altra unica combinazione di performance dal vivo e spezzoni cinematografici va in scena per la cerimonia degli Emmy Awards, durante la quale STOMP si esibisce con Spike Jones! STOMP si esibisce sulla gradinata del Lincoln Memorial durante le celebrazioni per il nuovo millennio con il presidente Clinton. Durante il 2000 esce in Nord-America, in TV e DVD, lospeciale “Sesame Street”, Let’s Make Music, una collaborazione tra STOMP e i Muppets. Nel 2004, New York celebra i 10 anni di ininterrotte rappresentazioni di STOMP al Orpheum Theatre e viene rinominata la 2nd Avenue all’8th Street “STOMP Avenue”. A settembre esce il film Pulse: A Stomp Odyssey, il primo lungometraggio ideato e prodotto da STOMP che si aggiudica il premio BEST FILM, il più prestigioso riconoscimento della Imax Industry, al Giant Screen Theatre Association Conference di Montreal. Nel 2010 Luke e Steve acquistano il teatro The Old Market nella loro città natale di Brighton & Hove, in Gran Bretagna, inaugurando nel 2011 dopo una radicale ristrutturazione. Oggi il teatro è in piena attività e ospita vari eventi di teatro, musica, commedia e arte.        

Nell’agosto 2012 si riunisce la compagnia completa STOMP, 40 artisti da 12 nazioni diverse, per una speciale coreografia creata per la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra del 2012. 

Redazione Nove da Firenze