Rubrica — Spettacolo

Al New Generation Festival stasera la musica di Tchaikosky

Fotografie di Monica Caleffi

Il programma di questa sera


Tutto esaurito per la prima serata del New Generation Festival 2018 nei giardini di Palazzo Corsini al Prato. Tra gli spettatori non solo fiorentini, ma tanti stranieri residenti in città e anche turisti alla ricerca di esperienze culturali autentiche e di qualità. Come promesso, l’acustica all’aperto è stata perfetta, consentendo al Don Giovanni di W. A. Mozart di incantare per la regia e la bravura dei giovani artisti, attori e musicisti tutti, guidati magistralmente dal direttore Maximilian Fane. L’adattamento teatrale per un palco davvero particolare, il loggiato sul giardino del Palazzo Corsini, ha suggerito e invitato ad allestire una scenografia essenziale ma di forte impatto, sostenuta da un gioco di luci tanto semplice quanto d’effetto.

In programma per stasera il Concerto per violino in D Maggiore e la Sinfonia n. 5 di Tchaikosky, eseguiti dal violino solista Charlie Siem. A seguire, oltre al preannunciato concerto nella chiesa di Ognissanti alle 23.30, con i solisti Erica Piccotti al cello, Charlie Siem al violino e Itamar Gola al piano, alle 17 nella basilica di Santa Trinita un concerto gospel in onore di Martin Luther King jr nel cinquantesimo anniversario del suo assassinio, cantato da Brianna Thomas.

Entrambe le chiese si trovano nelle vicinanze dell’ingresso di Palazzo Corsini.

I biglietti per la serata di stasera e per il finale di sabato sera sono esauriti, ma restano disponibilità per Shakespeare in Florence, domani venerdì 31 agosto, che mette in scena una produzione dell’Enrico V, accompagnato dalla colonna sonora scritta da Sir William Walton per l’adattamento cinematografico di Sir Laurence Olivier.

Spettacolo — rubrica a cura di Francesca Cecconi

Francesca Cecconi

Francesca Cecconi — Fiorentina. Giornalista pubblicista, esperta in strategie, tecniche e gestione della comunicazione. Per "Nove da Firenze" segue i concerti musicali in Toscana

E-mail: nuppolina@gmail.com