Aggressione in centro storico: ferito un addetto alla sicurezza di un locale

Circa 10 i giorni di prognosi refertati


Nel corso della notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in via De’ Bardi angolo piazza De’ Mozzi, presso un club, poiché era stata segnalata un’aggressione ai danni di un addetto alla sicurezza.
Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che nel corso di una lite per futili motivi, la vittima veniva aggredita da tre cittadini di probabili origini tunisine, con un’arma da taglio.

L’uomo è stato soccorso dal personale del 118 che lo ha trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Santa Maria Nuova, ove veniva giudicato guaribile in 10 giorni per “ferita da taglio terzo e quarto dito mano sinistra". Indagini in corso dai Carabinieri della Compagnia di Firenze Oltrarno

Redazione Nove da Firenze