Aeroporto: in commissione comunale i vertici di Enac

In vista della conferenza dei servizi il 7 settembre. Domani alle ore 21 allo spazio estivo Flower comitati, istituzioni e aziende a confronto sul tema della nuova pista di Peretola


Firenze, 29 agosto 2018– Una seduta congiunta delle commissioni Urbanistica e Ambiente con l’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini per l’audizione del direttore di Enac Roberto Vergari e dei rappresentanti di Toscana Aeroporti sul masterplan dell’aeroporto. È quella che si è svolta oggi nella sala Firenze capitale di Palazzo Vecchio in vista della conferenza dei servizi convocata per il prossimo 7 settembre a Roma. “Stiamo procedendo con la massima trasparenza su tutti i passaggi legati al masterplan dell’aeroporto Vespucci – ha detto l’assessore Bettarini - Oggi, insieme ai presidenti di commissione Bieber e Ricci, abbiamo voluto una seduta congiunta per l’audizione del direttore di Enac Vergari sulla proposta di delibera che porteremo all’approvazione del Consiglio comunale. Un passaggio ulteriore per garantire la massima evidenza e chiarezza su tutto il percorso e su tutta la documentazione”.

Enac ha illustrato gli elementi essenziali del masterplan dell’aeroporto di Firenze. Il piano di sviluppo prevede una lunghezza della pista di 2400 metri con una larghezza di 45 metri, 22 ettari da dismettere da destinare a parco, interventi per opere di compensazione ambientale per 175 ettari e 44 stand di parcheggio.

Nuova pista sì o no all’aeroporto di Peretola? Giovedì 30 agosto le politiche metropolitane irrompono nel programma del Flower, lo spazio dell’Estate Fiorentina al piazzale Michelangelo, con il Talk (Radio) Show “In pista? Firenze, l'aeroporto ed il futuro della Piana” (ore 21, ingresso libero). A confronto, intervistati dal giornalista Domenico Guarino, i protagonisti del dibattito cittadino: Leonardo Bassilichi, Presidente Camera Commercio Firenze, Lorenzo Falchi, Sindaco di Sesto Fiorentino, Paolo Poli, comitato No Aeroporto Prato, Giacomo Parenti, direttore generale Comune Firenze. Il talk show è seguibile anche sulla web TV di Controradio sulla pagina Facebook, in streaming sul sito www.controradio.it e sulla app Controradio.

Redazione Nove da Firenze