A Firenze sbarcano i preziosi animali di Cartier

Da domani, giovedì 29 ottobe, per la prima volta a Firenze, Cartier esporrà alcuni eccezionali pezzi di alta gioielleria (visibili in boutique fino a sabato).


Da domani, giovedì 29 ottobe, per la prima volta a Firenze, Cartier esporrà alcuni eccezionali pezzi di alta gioielleria (visibili in boutique fino a sabato).
Tra questi: i superbi orecchini Panthère de Cartier, in oro bianco, brillanti, due calcedoni blu (20.50 carati), macchie e naso di onice e occhi di smeraldo; lo straordinario bracciale in oro bianco, con 3 pantere che paiono rincorrersi per gioco, il cui corpo è in brillanti con macchie in onice che richiamano il naso, mentre gli occhi sono in smeraldo. Infine lo splendido anello Sooky in platino, con zaffiro rosa, brillanti, occhi in smeraldo e naso in onice.

Per l'occasione, (la nuova boutique Cartier di Firenze in via Strozzi, ospiterà la serata speciale "L'universo Animalier Cartier", dalle ore 17 alle 20 su invito), tema prediletto della maison francese. Prosegue quindi l'intenso rapporto, quasi trentennale, con la città di Firenze e Cartier, rinnovati gli spazi per perpetuare la sua leggenda, invita la raffinata clientela fiorentina a riscoprire le sue collezioni di gioielleria, di orologeria e gli oggetti d'eccezione a tema Animalier, dove innovazione e tradizione artigianale trovano un equilibrio perfetto.

Gli ospiti avranno l'opportunità di ammirare lo speciale allestimento che ricreerà la natura in cui vivono gli "animali Cartier", e metterà in risalto pantere, coccodrilli e altri animali delle collezioni della maison. Per l'occasione sarà infatti possibile ammirare alcuni magnifici modelli di alta gioielleria, degli orologi-gioiello e i preziosi accessori.

Presente all'appuntamento il direttore generale Cartier Italia, Laurent Gaborit.

Redazione Nove da Firenze