Scienzestate: scoprire i segreti della scienza con divertenti percorsi interattivi


Mercoledì 10 giugno inizia la sesta edizione di Scienzestate, organizzata da OpenLab, struttura formativa del Polo Scientifico e Tecnologico dell'Università di Firenze, che promuove attività di divulgazione della cultura scientifica. Tutte le sere del 10, 11 e 12 giugno, dalle 19.30 alle 23, presso il Polo si Sesto Fiorentino, tanti percorsi interattivi introdurranno i visitatori ai segreti della scienza.
Ecco alcuni dei percorsi proposti: la scienza spiega gli sport, spiegazione di fisica e biomeccanica seguita da prove pratiche per tutti, assistiti da istruttori professionali; biotecnologia in cucina, chimica fra pentole e provette; laboratorio di computer music; la galleria del vento automobilistica; simulazione di scavi paleontologici; come fa un aquilone a volare; il planetario a cielo aperto per osservare le stelle.
Nel corso delle tre serate, i partecipanti avranno anche la possibilità di assistere allo spettacolo teatrale Prometeo, realizzato dagli studenti del Liceo scientifico Piero Gobetti di Bagno a Ripoli e organizzato dall’associazione culturale Venti lucenti. Infine un gradito ritorno: Reuven Anati divulgatore scientifico e progettista dei più importanti giardini della scienza nel mondo, proporrà: “ giocare con la Scienza”.
Open Lab, struttura formativa del Polo Scientifico e Tecnologico dell'Università degli Studi di Firenze, promuove attività di divulgazione e diffusione della cultura scientifica. La partecipazione agli eventi di Scienza Estate è gratuita.

Il Polo Scientifico e Tecnologico dell'Università di Firenze, in Viale delle Idee a Sesto Fiorentino sarà raggiungibile anche con l'autobus: linee 57, 59, 96 grazie al contributo della Provincia di Firenze, che ha consentito di prolungare i servizi di collegamento in orario notturno (cadenza ogni 30') fino alla mezzanotte.

Redazione Nove da Firenze