Calcio, Torneo di Viareggio: alla Juventus l'edizione 2009
Daud, capocannoniere con 8 centri, eguaglia il record di Banchelli


I Primavera in maglia bianconera si sono aggiudicati la sessantunesima edizione del Torneo di Viareggio - Coppa Carnevale superando i pari età della Sampdoria per 4-1.
La Juventus torna al successo dopo quattro anni di digiuno (nel 2006, infatti, uscì sconfitta all'ultimo atto dagli uruguayani della Juventud). In gol per la Juventus Perazzo (autogol) al 13'pt, Immobile al 38'pt, Daud al 3'st e ancora Immobile al 47'st. Il gol della bandiera della Sampdoria porta la firma di Di Leva al 42'st su calcio di punizione.
Ad osservare i baby campioni anche l'allenatore della Nazionale, Marcello Lippi.
Il tabellino
JUVENTUS (4-2-3-1):
Pinsoglio, Duravia (34'st Mirarchi), Ariaudo, De Paola, D'Elia, Marrone, Castiglia, Esposito (26'st Rossi), Giovinco (17'st Ekdal), Daud, Immobile. A disposizione: Piccolo, Bamba, Alcibiade, Toukam, Pirrotta, Libertazzi. All. Maddaloni.
SAMPDORIA (3-5-2): Fiorillo, Patacchiola, Perazzo, Regini, Grieco, Muratore, Soriano, Mustacchio (14'st Zamblera), Pondaco (32'st Di Leva), Marilungo (26'st Lamorte), Ferrari. A disposizione: Negretti, Leto, Zingani, Campanella, Donati, Carofiglio. All. Pea.
ARBITRO: Rocchi di Firenze. Assistenti Faverani di Lodi e Stefani di Milano.
RETI: 13' aut. Perazzo, 38' Immobile, 3'st Daud, Di Leva 42'st, 47'st Immobile. NOTE: angoli 9-7. Ammoniti: Giovinco, Immobile. Spettatori 5000 circa. Prima dell'incontro osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Candido Cannavò, giornalista della Gazzetta dello Sport. Presenti in tribuna oltre al ct della Nazionale, Marcello Lippi, il presidente della Sampdoria Riccardo Garrone, l'ad della Sampdoria Beppe Marotta, il consigliere del cda della Juventus Gian Paolo Montali.
Premi speciali
MIGLIOR PORTIERE: Vincenzo Fiorillo (Sampdoria)
PREMIO GIOCATORE PIU' GIOVANE DELLA FINALE: Alberto Libertazzi (Juventus)
CAPOCANNONIERE: Ayub Daud (Juventus) con 8 reti, eguagliato il record di Giacomo Banchelli stabilito nel 1992 con la Fiorentina.
GOLDEN BOY: Guido Marilungo (Sampdoria) Il premio Golden Boy sarà consegnato domenica 1 marzo nel corso della trasmissione "La Domenica sportiva".

L'albo d'oro della manifestazione (ultime edizioni)
1990 Cesena
1991 Roma
1992 Fiorentina
1993 Atalanta
1994 Juventus
1995 Torino
1996 Brescia
1997 Bari
1998 Torino
1999 Milan
2000 Empoli
2001 Milan
2002 Inter
2003 Juventus
2004 Juventus
2005 Juventus
2006 Juventud (Uruguay)
2007 Genoa
2008 Inter
2009 Juventus

Redazione Nove da Firenze