Azione Giovani: manifestazione sulla strage di Bologna


Firenze, 28 novembre 2008- Si svolgerà domani (Sabato 29 novembre alle ore 16) presso Casaggì, il centro sociale di destra fiorentino in via Maruffi, l’incontro per la verità sulla strage di Bologna. La manifestazione prevede la presentazione del libro di Valerio CUTONILLI (ex avvocato di Luigi Ciavardini, imputato per l’esecuzione materiale della strage) “Strage all’italiana” ed un dibattito sul controverso tema delle responsabilità e delle indagini.
L’intento di Azione Giovani, che organizza questo evento in collaborazione con l’associazione culturale “Casaggì Firenze” e Alleanza Nazionale, è quello di fare luce su una vicenda troppo spesso liquidata affibbiandone le responsabilità a colpevoli di comodo e lasciando le tante vittime senza giustizia. La più grande strage che l’Italia unita ricordi non può essere annoverata tra i misteri irrisolti, ma deve trovare delle risposte serie. Tre anni fa, la mobilitazione dei centri sociali e della sinistra radicale fece di tutto per impedirne la riuscita.
All’evento sono invitati come relatori, oltre all’autore del libro: Francesco TORSELLI (Presidente di AG Firenze), Sen. Achille TOTARO (AN-PDL), Giuliano CASTELLINO (Responsabile Area Identitaria e Casa d’Italia Prati). Sarà anche l’occasione per inaugurare la nuova LIBRERIA IDENTITARIA di Casaggì: migliaia di testi della cultura non conforme, quella della destra sociale, nazionale e popolare. Un nuovo punto culturale ed una nuova conquista per tutta la destra fiorentina.

Redazione Nove da Firenze