Podismo: lampi d'azzurro all 69° Notturna di San Giovanni
Vincono Denis Curzi e Rosalba Console


Brillano le stelle azzurre alla 69° Notturna di San Giovanni. La classica fiorentina, organizzata dalla Società di San Giovanni Battista e dalla Firenze Marathon, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport e alla Valorizzazione delle tradizioni popolari, Lady Radio e Rdf 102.7, e con il supporto di Asics, Banca Toscana e Menarini Divisione Otc, con i prodotti Salinum Energy e Sustenium Plus, Mondo Convenienza, Latte Maremma e Fattorie Italia, ha incoronato Denis Curzi, 33enne dei Carabinieri Bologna, e Rosalba Console, 29enne delle Fiamme Gialle, due degli atleti di punta del panorama nazionale.
Al via, in un sabato sera caldo-afoso con lievi folate di vento che rendevano sopportabile il clima, 1.231 atleti nella gara agonistica sui 10 chilometri e circa 300 sportivi per la Family walking di 3,6 chilometri. Una piccola tribù allegra e colorata che alle 20 in punto ha preso il via da piazza del Duomo per partire alla conquista del centro storico di Firenze, spinta dall’applauso di migliaia di persone sul tracciato.
La gara
I grandi favoriti della vigilia hanno preso il comando della gara sin dalle prime battute, con Denis Curzi a impostare il ritmo, francobollato dall’altro azzurro Migidio Bourifa, 39enne dell’Atletica Val Brembana, mentre in campo femminile, Rosalba Console dettava il passo in solitario. Al quarto chilometro la coppia azzurra procedeva affiancata, con Said Er Mili, 45 enne marocchino naturalizzato italiano, vincitore negli anni ’90 anche di una maratona di Parigi, che inseguiva a 5”, seguito da Salah El Ghizlany del Fiorino a oltre mezzo minuto e poi con distacchi maggiori Yuri Benelli del Castello, Alberto Di Petrillo, Andrea Capretti e Cristiano Caboni. Fra le donne passaggio in solitario davanti al Duomo per l’azzurra Rosalba Console, inseguita a oltre 40” da Sara Orsi, e poi con distacchi maggiori seguivano Cristina neri, Laura Baldanzi e Elena Jaccheri.
Nel finale allungo di Denis Curzi, che andava a bissare il successo del 2005, mentre alle sue spalle Said Er Mili riprendeva e staccava Migidio Bourifa, appesantito dal caldo umido fiorentino. Fra le donne, Rosalba Console concludeva in piena solitudine, staccando la Orsi di 1’53”, mentre per la terza piazza Elena Jaccheri riusciva a allungare sulla coppia del Team Suma, Neri-Baldanzi.
Staffetta di San Giovanni
A precedere la Notturna l’ormai classica Staffetta di San Giovanni – Trofeo Fernando Bini, con squadre miste chiamate a percorrere un giro del duomo. Al primo posto la formazione dell’Atletica Firenze Marathon (Eleonora Gatti, Targioni Lorenzo, Crispino Fabio, Morandini Luca), che ha messo in rga le sette squadre partecipanti, seguita da Assi banca Toscana, Gs Il Fiorino, Gs maiano, Up Isolotto, Podistica Solidarietà Roma, Atletica Lambro Milano e Caricentro Firenze.
Classifiche
Maschile:
1) Denis Curzi (Carabinieri Bologna) 31’23”, 2) Said Er Mili a 11”, 3) Migidio Bourifa (Atl. Val Brembana) a 22”, 4) Salah El Ghizlany (Il Fiorino) a 1’, 5) Andrea Capretti (Asd Orecchiella) a 2’07”, 6) Yuri Benelli (Atl. Castello) a 2’14”, 7) Simone Gagliano (Atl. 85 Faenza) a 2’37”, 8) Alberto Di Petrillo (Atl. Vinci) a 2’38”, 9) Siliano Antonini (Atl. Signa) a 2’57”, 10) Cristiano Caboni (Asd Montemurlo) a 3’03”.
Femminile: 1) Rosalba Console (Fiamme Gialle) 35’16”, 2) Sara Orsi (Gs Lammari) a 1’53”, 3) Elena Jaccheri (La Galla Pisa) a 3’19”, 4) Cristina Neri (Team Suma) a 3’30”, 5) Laura Baldanzi (Team Suma) a 3’31”, 6) Laura Fiaschi (Atl. Signa) a 4’03”, 7) Emma Iozzelli (Gs Lammari) a 4’47”, 8) Lucia Tiberi (Il Fiorino) a 5’38”, 9) Veronica Luongo (Team Suma) a 6’09”, 10) Veronica Sampieri (Gs Polizia di Stato) a 6’14”.
Società a punti: 1) Gs. Maiano 1.606, 2) Gs Il Fiorino 1.137, 3) Atl. Signa 976, 4) Il Ponte Scandicci 712, 5) Gs Lammari 700.
Staffetta di San Giovanni: 1) Atletica Firenze Marathon (Eleonora Gatti, Targioni Lorenzo, Crispino Fabio, Morandini Luca) 4’43”; 2) Assi Banca Toscana (Samuelli Lucia, Lisa Tommaso, Ariani Riccardo, Cappella Giovanni) 4’47”; 3) Gs Il Fiorino (Tiberi Lucia, Spina Baglioni Lorenzo, Ucciero Simone, Marchi Diego) 5’19”; 4) Gs Maiano (Tortora Debora, Baldini Andrea, Bessi Andrea, Ungureanu Costantino) 5’53”; 5) Up Isolotto (Ducci Sabrina, Pezzucchi Giovanni, Chaplin Timothy, Femia Antonio) 6’09”.

Redazione Nove da Firenze