La Fiorentina prende Osvaldo: numero 9 come Batistuta
Sfuma definitivamente Obinna


Osvaldo è l´ultimo arrivo di questo mercato della Fiorentina. Fatto di tante giovani promesse e belle speranze, ma che ancora manca di quel colpo che i tifosi attendevano. Reduce da una stagione in B a Lecce, Osvaldo e' costato alla Fiorentina circa 4,5 milioni. Intanto il ds Corvino ha chiarito le scelte sul mercato: "Il mercato della Fiorentina è chiuso, la squadra è ultimata. Qualora, però, dovesse capitare una importante occasione saremo pronti ad intervenire. Il mercato è aperto fino alla fine di agosto, la squadra è completa, ma se ci sono le condizioni da Fiorentina per allargarla lo faremo".
Il giocatore, molto entusiasta, ha espresso tutta la sua felicita` per essere stato acquistato dalla Fiorentina: "Ho giocato prima punta a Lecce con Zeman. Sono molto contento di essere arrivato qui ed è onore avere il numero 9. Io devo imparare anche a migliorare anche il mio carattere e credo che qui a Firenze ci riuscirò".
Dunque facciamo il punto sulla Fiorentina: cosa sta funzionando? La squadra non è brillante, ma di questi tempi è normale. Il lavoro durante il ritiro ha appesantito le gambe, ma per l´inizio del campionato la condizione migliorerà. I giocatori sono sempre gli stessi -l´anno scorso quella della Fiorentina è stata la miglior difesa della serie A- e lavorano insieme da tre anni.
Il presidente della Provincia Matteo Renzi, accompagnato dall’assessore provinciale allo sport Alessia Ballini e dal sindaco di Borgo San Lorenzo Giovanni Battarini, ha fatto visita alla squadra della Fiorentina, impegnata oggi per l’ultimo allenamento a San Piero a Sieve. Renzi si è intrattenuto a colloquio con il mister Cesare Prandelli ed ha scambiato alcune opinioni con il direttore sportivo Pantaleo Corvino al termine della conferenza stampa di presentazione del nuovo giocatore argentino Daniel Osvaldo.

Redazione Nove da Firenze