All'Abetone l'8 marzo sciano gratis


Le donne l’8 marzo, grazie a una bella consuetudine inaugurata dal Consorzio Abetone Multipass ormai molti anni or sono, potranno sciare gratis. Per le sportive, ma anche per quelle che amano la tintarella, un’occasione da non perdere, tenuto conto della bella neve farinosa che ricopre le piste e del sole ormai primaverile che, anche se le temperature rimarranno basse, comincia ad abbronzare. Se poi si vuole festeggiare anche a tavola con le amiche nessun problema nei tanti rifugi in quota, adatti a pause veloci o con menu più sofisticati, anche dotati di solarium. Per avere lo skipass Multipass gratuito basta presentarsi alla cassa.
Prosegue intanto la stagione agonistica. Domenica 12 marzo in programma un appuntamento un po’ speciale, in quanto si potrà gareggiare per la solidarietà.
Si svolgerà infatti in Val di Luce sulla pista Roccione la III edizione del trofeo Fiorenzo Fratini, organizzato dal gruppo Sci Club Fiorentini (Lastra, Coverciano, Lanciotto, Certaldo, HotSnow, Empoli, 23a Ora Galluzzo) in collaborazione con lo Sci Club Val di Luce. Dopo il successo dell’edizione 2005, che ha visto in pista oltre 250 concorrenti, si spera di arrivare quest’anno a quota 300.
Una speranza che nutrono non solo gli organizzatori ma anche tutti i volontari dell’ATT (Associazione Tumori Toscana) di Firenze, associazione che si occupa dell’assistenza volontaria ai malati di tumore e alla quale sarà devoluto l’incasso. La gara è aperta a tutte le categorie e l’invito agli sciatori è quello di partecipare numerosi, contribuendo così a finanziare le attività dell’ATT. Molto ricchi come sempre i premi in palio: un trofeo in argento al 1° assoluto delle due categorie: da Ragazzi a Master e da Baby a Cuccioli.; una coppa in argento per la 1a società classificata ed altri premi a sorteggio tra cui uno stagionale Multipass, sci e altri premi.

Redazione Nove da Firenze