Audizione in Consiglio regionale per il Parco Archeologico delle Alpi Apuane


Le commissioni Ambiente e Cultura, in vista dell’approvazione della delibera sull’istituzione del Parco Archeologico delle Alpi Apuane, hanno fissato le consultazioni per il 4 febbraio. Accanto all’Arpat, alle associazioni ambientaliste, venatorie, degli agricoltori e alle categorie economiche, i soggetti invitati ad esprimere le loro osservazioni sono i sindacati regionali, la Federparchi e gli enti interessati. Più precisamente l’Ente Parco regionale delle Alpi Apuane, le Comunità Montane dell’Alta Versilia, della Garfagnana e della Lunigiana, le Province di Massa e Lucca, i Comuni di Carrara, Fivizzano, Massa, Montignoso, Minucciano, Pietrasanta, Seravezza, Stazzema, Vagli di Sotto.

Redazione Nove da Firenze