Rubrica — In cucina

A Reggello la 45^ edizione della Rassegna dell’olio Extravergine d’oliva

Eugenio Giani: "La Regione deve tutelare e promuovere il nostro prodotto di alta qualità"


REGGELLO– Quattro giorni per conoscere l’olio novo, gustarlo ed acquistarlo, ed altri gustosi appuntamenti nei giorni precedenti. Torna a Reggello la 45^ edizione della Rassegna dell’Olio Extravergine d’Oliva di Reggello, organizzata dal Comune di Reggello con il sostegno dell’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve. La rassegna si svolgerà dal 1 al 4 novembre.

La presentazione in Consiglio regionale ha offerto “l’occasione per una riflessione sulla produzione dell’olio in Toscana”, ha detto il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani. “Alla manifestazione di Reggello, che da 45 anni marca l’identità del territorio, leghiamo un messaggio politico-amministrativo per il rilancio della produzione dell’olio extravergine di oliva. La politica regionale – ha affermato Giani –deve difendere la produzione qualitativa, tipica delle nostre terre, dai rischi di omologazione con la produzione di massa: in Toscana produciamo il 20 per cento del fabbisogno della nostra regione, quel 20 per cento deve essere tutelato nella sua qualità assoluta. Olio e vino sono sinonimo di territorio e di paesaggio”.

“Le dolci colline di Reggello ci regalano un olio eccellente, un patrimonio di livello internazionale”, ha aggiunto la consigliera regionale Fiammetta Capirossi. “In quella zona, alcune olivete sono pubbliche e i bambini delle scuole vanno a raccogliere le olive che poi daranno l’olio di Reggello, in onore del quale – ha concluso la consigliera –, a Scarperia vengono prodotti coltelli col manico in legno d’ulivo”.

“L’olio è per noi il prodotto d’eccellenza che con un grande lavoro sta divenendo famoso in Europa e nel mondo – afferma il Sindaco di Reggello Cristiano Benucci –. Possiamo anche dire che l’olio extravergine è il simbolo della nostra comunità. Parlando del nostro olio il termine eccellenza deve essere coniugato al termine perfezione, perché le caratteristiche chimiche ed organolettiche che lo contraddistinguono, lo rendono uno tra i migliori in assoluto nel panorama nazionale”.

Anche quest’anno il programma della manifestazione sarà ricchissimo, ma tutto sarà incentrato sul prodotto, l’olio extravergine d’oliva, e lo si farà con numerose iniziative di valorizzazione, anche grazie all’aiuto di ANAPOO, Associazione Nazionale assaggiatori professionisti di Olio d’Oliva che sarà presenta all’interno della manifestazione e curerà tutti i momenti informativi. Proprio questi ultimi non saranno presenti solo all’interno dei 4 giorni di evento, ma anche prima di questo. In particolare le degustazioni di ANAPOO sono previste per giovedì 1 novembre all’arrivo della Corsa dell’Olio alle 11 circa e il 3 e 4 novembre alle 18 nel centro commerciale The Mall dove sarà attivo anche un servizio navetta per raggiungere la festa di Reggello. Sempre su questo fronte l’olio del territorio, sbarcherà a Firenze grazie alla gelateria Carabè (via Ricasoli) che proporrà da sabato 27 ottobre a domenica 4 novembre il gelato all’olio extravergine. Questa sera allo spazio ZAP alle 19,30 ci sarà una presentazione e degustazione di olio offerto dalle aziende di Reggello ed alle 20,30 al ristorante Quinoa cena a tema. Sabato 27 ottobre alle 20,30 a Cascia al Museo di Dante, in via del Ponte Vecchio ci sarà la “Divina Cena” a cura di Fondazione Arte Dante e Dolce Cafè Arts&Sounds, art director sarà Leonardo Romanelli. Ci saranno anche le iniziative dedicate al trekking ed mountain bike ed alle passeggiate per conoscere le terre dell’olio. L’inaugurazione della rassegna è prevista per giovedì 1 novembre alle 11 in piazza Aldo Moro con la partecipazione delle autorità e dei produttori dell’Olio Extravergine d’oliva di Reggello, l’accompagnamento sarà del gruppo musicale “Sarabanda” dell’Istituto Comprensivo di Reggello. Alla stessa ora saranno anche aperti gli stand dei produttori (attivi per tutta la durata della manifestazioni) dove si potrà degustare ed acquistare l’olio nuovo ed altri prodotti tipici del territorio. Ogni giorno alle 11,30 nello Spazio Cooking saranno presentati i produttori dell’olio reggellese e dalle 17 alle 19 ogni sera ci sarà il cooking show con piatti rigorosamente a base, naturalmente dell’ oro verde. Per tutti gli interessati ci saranno anche i “Tour dell’Olio” visite guidate ai frantoi con bus navetta. Sempre giovedì 1 novembre alle 11 ci sarà l’arrivo della “Corsa dell’Olio” Firenze – Reggello a cura del Gruppo Podisti Resco. All’arrivo degustazione di olio a Cura di Anapoo. 

Redazione Nove da Firenze