Rubrica — Pugilato

A Barcellona Moha Obbadi vince ai punti su Mendoza

Un’altra bella prestazione in vista della sfida europea contro il gallese Jay Harris


Sul ring Palau Olimpic Vall D'Hebron Moha “Maravilla” Obbadi conquista la sua 21esima vittoria in carriera. Moha vince tutte le sei riprese contro il nicaraguense Mendoza, la sua azione è stata rapida ed incisiva, i colpi in serie hanno scosso l’avversario che si è trovato spesso in grossa difficoltà.

Abbiamo raggiunto al telefono il Maestro Leonard Bundu che non ha nascosto la sua soddisfazione: “Ottimo match, Moha ha saputo gestire tutte le 6 riprese con autorevolezza, dimostrando una forma fisica eccellente. Ha portato colpi incisivi, alternandoli al bersaglio grosso ed al volto, ripetendo le figure che avevamo preparato in palestra. Poteva anche chiudere prima del limite, ma va bene così”.

Come sappiamo per Obbadi quello di Barcellona era l’ultimo test prima dell’assalto alla corona europea di Jay Harris. Ricordiamo che il 9 Gennaio 2020 scadono i termini fra le parti per aggiudicarsi la sede della disputa del match. Speriamo che l’Opi since 82 riesca a portare il match in Italia

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it