2 ottobre, la Festa dei Nonni e degli Angeli custodi

Mercoledì giornata speciale anche se molti in Italia non conoscono questa ricorrenza istituita nel 2005. L'origine risale agli Stati Uniti, nel 1978, da un'idea di una signora madre di 15 figli e nonna di quaranta nipoti. A Firenze Poste Italiane in via Canova regala una speciale cartolina a tutti i nonni


Il 2 ottobre si celebra in Italia la Festa dei Nonni, istituita come ricorrenza civile con la legge 159 del 2005quale momento per celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società in generale. Questa data, il 2 ottobre, coincide con la festa cattolica dedicata agli Angeli custodi e l'accostamento non è casuale.

Storicamente, la Festa dei nonni fi creata negli Stati Uniti 41 anni fa, nel 1978 (sotto la Presidenza Carter) su proposta di una casalinga della Virginia, Marian McQuade, madre di 15 figli e nonna di ben quaranta nipoti!

Ancora in Italia la Festa dei nonni non è granché popolare, molti non sanno neanche che esiste e che si celebra il 2 ottobre. Poste Italiane fa eccezione, in senso positivo, e la celebra a Firenze domani, mercoledì 2 ottobre, distribuendo gratuitamente a tutti i nonni dell’Ufficio Postale di Firenze 16 (via Antonio Canova, 144), una cartolina filatelica dedicata all’evento che verrà affrancata e appositamente annullata.

Nei 160 Uffici Postali della provincia di Firenze, inoltre, tutto il mese di ottobre sarà dedicato ai “doppi genitori” grazie al “Programma Senior”, l’iniziativa aziendale, giunta alla terza edizione, che prevede un pacchetto di servizi finanziari e di risparmio, assicurativi, di telefonia, di spedizione e consegna, studiate su misura per gli over 60.

Tra le offerte dedicate c’è la possibilità di richiedere, fino al 31 ottobre, “Quinto BancoPosta Pensionati”, la cessione del quinto dedicata ai pensionati Inps con un TAEG promozionale, messo a punto per garantire la tranquillità grazie a un rimborso adeguato alle possibilità del cliente con rate mensili fino a un quinto della pensione.

Speciali agevolazioni anche per i prodotti assicurativi “Poste Infortuni Senior”, la copertura in caso di infortuni dedicata alle persone tra i 59 e i 79 anni è acquistabile con il 15% di sconto per tutto il mese di ottobre e “Poste Amici 4 Zampe”, pensato per gli animali domestici, propone la prima visita veterinaria gratuita e fino al 31 ottobre, uno sconto del 15% se si è già sottoscritta una polizza della linea Infortuni Senior.

Tra le proposte anche il piano tariffario per le chiamate da casa “PosteMobile Casa” e l’offerta “Postepay Connect”, che unisce i vantaggi della carta di pagamento con codice IBAN “Postepay Evolution” e della SIM PosteMobile.

Inoltre, sempre dal 1° ottobre, in occasione della partenza del Programma Senior, il servizio a domicilio “Raccomandata da te” passerà da 4 a 2,5 euro, servizio utile per i “nonni” che comodamente da casa possono chiamare il portalettere a domicilio e inviare le proprie raccomandate.

La terza edizione del Programma Senior si inserisce nel progetto “Silver Economy” che ha come obiettivo quello di rafforzare l’attenzione Aziendale su questo importante segmento di clientela. Il progetto prevede iniziative di innovazione, sviluppo di nuove offerte, alfabetizzazione finanziaria e digitale e momenti di comunicazione con l’obiettivo di rafforzare sempre più il rapporto tra Poste e i cittadini. 

Redazione Nove da Firenze