Rubrica — Fiorentina

Viola nel Bronx e alla Columbia University. Arriva Pradè, parlerà con Chiesa

Il team alla Columbia University (fonte: Violachannel)

A New York, la squadra è stata accolta con calore ed ha visitato i luoghi cari al presidente Rocco Commisso. Anche il ds negli Usa: inizia il mercato vero. Salutata Moena


Visita alla Columbia University di New York per la Fiorentina alla presenza del patron viola Rocco Commisso. Al prestigioso istituto americano dove hanno studiato lui e il figlio è stata anche regalata una maglia viola con il numero dieci.

I viola poi hanno fatto un bagno di folla nel Bronx e si sono recati all'Arthur Avenue Market per un evento promozionale voluto da Commisso.

La prossima partita di ICC, l'ultima per i viola, si giocherà alle 2 di notte ora italiana di giovedì 25 luglio contro il Benfica alla Red Bull Arena di Harrison, in New Jersey. Dopo la sconfitta contro l'Arsenal, i viola, che contro i portoghesi saranno sostenuti da moltissimi italiani cui la società ha regalato i biglietti, non possono più ambire a vincere la competizione.

Intanto è in arrivo negli Usa anche il ds Pradè, che come compito principale avrà quello di risolvere il nodo Chiesa, con il quale parlerà assieme a Commisso e Joe Barone, poi potrà iniziare il vero mercato.

La seconda parte della squadra, quella che ha disputato le ultime due amichevoli contro Bari e Benevento agli ordini di Bigica, ha salutato Moena, "la Fata delle Dolomiti".

Redazione Nove da Firenze