Viola, il calendario 2020-2021

Debutto in casa con il Torino nel week end 19-20 settembre poi l'Inter. Iachini: "Esordio impegnativo, speriamo di poter avere i tifosi con noi"


Debutto al Franchi contro il Torino nel week end 19-20 settembre poi la difficilissima trasferta di Milano con l'Inter, ultima di campionato nella tana del Crotone. Alla terza giornata c'è la Samp, poi lo Spezia. Con la Juve i viola giocheranno alla giornata numero 14.

Il tecnico viola Beppe Iachini commenta così: "L’esordio in casa con il Torino sarà subito un test impegnativo, sia noi che loro vorremo partire bene, sarebbe bello poter avere i tifosi al nostro fianco già dalla prima partita. Tutti i match sono molto importanti e difficili in serie A e, inevitabilmente, prima o poi dovremo giocare contro ogni squadra, quello che conta sarà farsi trovare preparati e il modo migliore per farlo è lavorare con la giusta determinazione, come stiamo facendo dal primo giorno. Per noi l’importante adesso è impegnarci al massimo per essere pronti quando il campionato inizierà".

Redazione Nove da Firenze