Viola, contro il Genoa arbitra Orsato

Il fischietto di Schio, con cui la Fiorentina non vanta una tradizione favorevole, designato per la sfida salvezza. Volata thriller. Domani pomeriggio allenamento a porte aperte


Sarà Daniele Orsato di Schio, con cui la Fiorentina non vanta una tradizione favorevole, a dirigere la sfida salvezza tra i viola e il Genoa. Assistenti Peretti e Bindoni, quarto uomo Fabbri, al Var Irrati

Con il fischietto veneto i gigliati hanno ottenuto nove vittorie, 14 sconfitte e otto pareggi, di cui l'ultimo a Udine (1-1) il 3 febbraio di quest'anno.

Inter-Empoli è stata invece affidata a un toscano, Banti di Livorno.

Per fare sentire il calore del pubblico alla squadra, la Fiorentina ha deciso che la sessione di allenamento di domani, venerdì 24 maggio si svolgerà allo Stadio Artemio Franchi e sarà aperta al pubblico. 

I cancelli della Maratona saranno aperti al pubblico a partire dalle ore 16:30, pertanto il club viola invita i tifosi ad accedere da tale lato e non sostare davanti ai cancelli del Centro sportivo in quanto i calciatori non transiteranno dalla zona pedonale.

Non sarà consentito introdurre nell'impianto bottiglie di vetro e animali.

La Fiorentina retrocede solo se perde con il Genoa e contemporaneamente l'Empoli vince a Milano. Ma anche in questo caso ci sarebbe una residua possibilità di salvezza: se infatti la Fiorentina perde con un gol di scarto e l'Udinese viene sconfitta a Cagliari, ci sarebbe un arrivo a tre a 40 punti tra Fiorentina, Udinese e Genoa, ed i viola si salverebbero grazie alla classifica avulsa a scapito dei rossoblu.

Insomma una volata thriller che nessuno si sarebbe aspettato anche solo un mese fa.

Redazione Nove da Firenze