Via Pistoiese: occhio che la viabilità sta cambiando

Inversione del senso di marcia in via di Cocco (tra via di Brozzi e via Pistoiese), nuovo semaforo e ottimizzazione delle tempistiche tra verde, giallo e rosso. Ecco le novità


Prosegue la messa in sicurezza di via Pistoiese. Dopo il montaggio del cordolo centrale e l’attivazione delle modifiche in via di Cocco, adesso è in corso il monitoraggio della viabilità. “Stiamo verificando gli effetti della novità sulla circolazione – conferma l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti – e in particolare l’utilizzo delle viabilità alternative e parallele via Pistoiese, ancora poco usate dei cittadini”. Per questo il consiglio di Quartiere ha predisposto una informazione nella zona con volantini con le cartine delle modifiche della viabilità che saranno pubblicate anche nella news letter mensile della circoscrizione che arriva ai cittadini.

Tra le novità istituite il nuovo collegamento tra via di Cocco e via dell’Osteria (lato Piagge) e l’inversione del senso di marcia in via di Cocco (tra via di Brozzi e via Pistoiese) diventata a senso unico quest’ultima strada: l’uscita su via Pistoiese è regolata da un nuovo semaforo. In questo modo è disponibile una ulteriore viabilità di uscita su via Pistoiese per alleggerire i flussi su via del Granchio. In questi giorni sono state modificate anche le tempistiche del semaforo all’intersezione tra via Pistoiese, via del Pesciolino e via del Granchio per ottimizzare la viabilità in conseguenza della nuova organizzazione viaria dell’area. E ulteriori ottimizzazioni delle tempistiche semaforiche sono in programma per i prossimi giorni. 

Già realizzati inoltre ulteriori interventi migliorativi come la piccola rotatoria all’incrocio tra via di Brozzi e via Goluvobich che, oltre a ottimizzare l’incrocio, rappresenta una possibilità di cambio di senso per chi percorre via Pistoiese in uscita città.


In dettaglio ecco le viabilità parallele interne che possono essere utilizzate come alternativa a via Pistoiese.
- Da Firenze in uscita verso via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Piagge)
I veicoli possono utilizzare via Lombardia-via Marche-via Lazio-via della Nave di Brozzi per poi rientrare in via Pistoiese da via Friuli e dirigersi nel tratto desiderato (verso il centro).
- Da via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Piagge) a San Donnino
L’itinerario alternativo è via della Sala-via Lombardia-via Marche-via Lazio-via della Nave di Brozzi-via Emilia con rientro in via Pistoiese da via Campania (verso uscita città).
- Da San Donnino a via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Brozzi)
I veicoli entrano in via di Brozzi dalla rotatoria su via Pistoiese per poi continuare fino a via della Sala da cui possono rientrare in via Pistoiese (verso uscita città)
- Da via Pistoiese (tratto via della Sala-via della Nave di Brozzi, lato Brozzi) a Firenze ingresso città
I veicoli da via Pistoiese entrano in via della Nave di Brozzi, proseguono in via di Brozzi fino a via Gobulovich e da qui rientrare su via Pistoiese in direzione centro. Possibile anche l’ingresso in via di Brozzi da via Frate Elia.

Redazione Nove da Firenze