“Via Pandolfini, dopo un anno e mezzo i lavori non sono ancora terminati”

Jacopo Cellai (Forza Italia) e Alessandro Draghi (Fratelli d’Italia) pongono il problema


“Un anno e mezzo non è bastato per completare i lavori di riqualificazione di via Pandolfini, iniziati nel giugno 2019 con la previsione di un anno. Manca – sottolineano il capogruppo di Forza Italia Jacopo Cellai ed il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi – ancora un tratto da completare. Possibile sforare così tanto i tempi per una strada del genere? Quanto ancora deve durare il disagio dei residenti di via Pandolfini e delle strade limitrofe?

Da via dei Serragli a via Pellicceria/piazza della Repubblica a via Pandolfini l’elenco dei lavori nel centro storico conclusi con un clamoroso ritardo non si esaurisce mai.
Auspichiamo il completamento dei lavori – concludono Jacopo Cellai e Alessandro Draghi – e la riapertura della strada nell’arco di pochi giorni nonché l’applicazione delle agevolazioni tariffarie Tari e Cosap per le attività commerciali che insistono sulla strada come previsto dai regolamenti comunali”. 

Redazione Nove da Firenze