Via Orsini: donna investita da un'auto mentre attraversa

Dinamica al vaglio dei vigili. Non si esclude che il conducente, 33 anni, possa essere stato abbagliato dal sole


Forse è stato abbagliato dal sole radente l’automobilista che stamani ha urtato una donna in via Gian Paolo Orsini. L’incidente è avvenuto poco dopo le 8.30 nel primo tratto della strada da piazza Ferrucci. La donna, una straniera di 32 anni, stava attraversando la strada quando è stata colpita da una vettura, condotta da un uomo nato nel 1986.

Il conducente è risultato negativo ai pretest per alcol e sostanze stupefacenti, mentre la donna è stata portata in ospedale in codice rosso. La dinamica è al vaglio della Polizia Municipale ma non si esclude tra le possibili cause il sole radente che potrebbe aver abbagliato l’automobilista impedendole di vedere la donna.

Redazione Nove da Firenze