Treni, ordigno bellico: domenica circolazione ferroviaria sospesa sulla Prato - Bologna

Regolare il traffico ferroviario sulla linea Alta Velocità Bologna - Firenze


Domenica 18 novembre, dalle ore 8.10 alle ore 16.00, sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Bologna San Ruffillo e Pianoro, sulla linea convenzionale Bologna – Prato.

Il provvedimento, disposto dalla Prefettura di Bologna, è necessario per consentire il disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto nella località di Rastignano - comune di Pianoro - in prossimità della sede ferroviaria.

I treni Regionali saranno cancellati fra Bologna Centrale e Pianoro (e viceversa). Sarà garantito un servizio di autobus tra le stazioni di Bologna Centrale e Monzuno (e viceversa). A causa della contemporanea sospensione del traffico stradale, gli autobus sostitutivi non effettueranno fermate intermedie.

Previste modifiche anche ad alcuni treni Intercity/Intercity Notte.

Regolare il traffico ferroviario sulla linea Alta Velocità Bologna – Firenze.

L’orario previsto per il termine delle attività potrà essere anticipato o posticipato, in base all’effettivo completamento delle operazioni programmate.

Informazioni nelle stazioni, su trenitalia.com, su fsnews.it e rfi.it sezione Infomobilità.

Redazione Nove da Firenze