Tramvia alla Fortezza: da sabato gli accessi pedonali saranno liberi

A confermare la riapertura degli accessi alla Fortezza da Basso è il Presidente di Firenze Fiera Leonardo Bassilichi


Durante la presentazione della Mostra Internazionale dell'Artigianato sulla Tramvia sono state effettuate le prove da parte del Sirio con a bordo il pool di tecnici.
Piazza Bambine e Bambini di Beslan è praticamente off limits a causa dei cantieri in corso presso la futura fermata. 

Leonardo Bassilichi, presidente di Firenze Fiera e della Camera di Commercio ha assicurato che "L'accesso pedonale alla Mostra sarà garantito" rassicurando così sullo stato dei lavori che ad oggi sembrano precludere il passaggio ai pedoni.

La rassegna dell'artigianato richiamerà da sabato migliaia di visitatori e l'apprensione sull'accessibilità della Fortezza è tanta "Sono stato rassicurato - spiega il presidente - su via Valfonda che sarà completamente libera ed anche sulle altre vie di accesso. Garantiremo inoltre il passaggio dal giardino Valfonda, attraverso l'area Congressi".

Una vera impresa, infatti, arrivare dal viale Lavagnini o da Santa Maria Novella, a segnalarlo una scolaresca in transito a Firenze che trovando le inferriate al giardino della Fortezza si è trovata costretta ad attraversare il viale Lavagnini all'altezza del sottopasso pedonale per poi tornare indietro verso il viale Strozzi, restare sui marciapiedi ed arrivare alla Stazione da piazza del Crocifisso.  

Redazione Nove da Firenze