Toscana Zona Gialla fino al 6 febbraio, cresce l'ottimismo

Il consigliere regionale Anselmi: "Sembra che Rt sia ancora di poco sotto 1 e che dovremmo restar gialli anche per il buon andamento dei ricoveri soprattutto in terapia intensiva". Oggi 502 nuovi casi su quasi 17mila test. Giani: "Continuiamo sempre a portare la mascherina ed evitare gli assembramenti"


Oggi mercoledì 27 gennaio i nuovi casi registrati in Toscana sono 502 su 16.980 test di cui 10.398 tamponi molecolari e 6.582 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,96%.

Lo rende noto il presidente toscano Eugenio Giani che aggiunge: "Continuiamo sempre a portare la mascherina ed evitare gli assembramenti, manteniamo insieme la #ToscanasiCura".

Il consigliere regionale Gianni Anselmi, molto informato sulle questioni della sanità, è ottimista sul permanere della Toscana in Zona Gialla: "Sembra che Rt sia ancora di poco sotto 1 e che dovremmo restar gialli almeno fino al 6 febbraio, anche per il buon andamento dei ricoveri soprattutto in terapia intensiva; ma aspettiamo i dati ufficiali di venerdì", scrive su Facebook.

Redazione Nove da Firenze