Toscana, Saldi invernali 2021 dal 30 gennaio ma promozioni già possibili

Come la nostra Regione anche Emilia Romagna e Veneto. Si attende la decisione del Governo sui colori Covid


In Toscana i saldi invernali sono stati posticipati per quest’anno, il 2021: per la situazione legata alla pandemia da Covid non partiranno infatti il giorno prima dell’Epifania ma sabato 30 gennaio. Come sempre riguarderanno per lo più scarpe, accessori e capi di abbigliamento: le vendite scontate dureranno trenta giorni, fino dunque a tutto febbraio. 

Prima dei saldi possibile però maggiore flessibilità sulle promozioni, iniziate già a partire dal 1 gennaio. Finora c’era sempre stato un divieto sui ribassi nei trenta giorni precedenti le liquidazioni e si trattava di un modo per evitare situazioni di concorrenza tra imprese all’avvio di stagione. Ma con i saldi posticipati a fine gennaio l’esigenza risultava a questo punto meno stringente. 

In Italia la situazione varia da Regione a Regione. Come la Toscana si sono comportate Emilia Romagna e Veneto.

Si attende la decisione del Governo sui colori Covid da applicare alle varie Regioni e alla Toscana potrebbe toccare questa volta il Giallo perché i dati e anche l'organizzazione territoriale sono adesso molto migliori rispetto alla maggioranza delle realtà italiane. 

Antonio Patruno