Toscana: oggi la Festa delle Oasi

Festambiente della Piana il 6/7/8 giugno 2014 a Villa Montalvo


Una Natura in festa in tutta Italia: la giornata di domenica sarà l’occasione per grandi e piccoli per scoprire l’ ‘Amazzonia’ nascosta dietro l’angolo, ovvero, foreste e fiumi boscosi, ma anche laghi, vallate e lagune ricchi di animali e specie rare tutelate in Italia nelle 100 oasi WWF. Ogni anno la Giornata Oasi WWF, giunta alla sua 24ma edizione, accoglie migliaia di visitatori che, grazie a questo evento, possono entrare gratuitamente e partecipare alle centinaia di manifestazioni speciali organizzate in tutte le regioni. Le pagine Social del WWF saranno a disposizione dei visitatori che potranno animare la giornata anche sulla rete inviando il proprio Diario fotografico e narrativo con selfie, foto di natura, racconti.

Il cuore delle Oasi batterà anche per l’Oasi del Pianeta: restano ancora 3 giorni per sostenere il Progetto Triangolo Verde dell’Amazzonia che difende dalla deforestazione un’ampia zona al confine di 3 stati, Ecuador, Colombia e Perù e garantisce una gestione sostenibile delle attività economiche per le popolazioni locali. Fino al 18 maggio il WWF invita a sostenere il Progetto Triangolo Verde con sms o chiamata da fisso al 45505http://www.wwf.it/amazzonia/.

Con la tutela delle Oasi il WWF dimostra il suo impegno diretto per la salvaguardia dell’ambiente anche di aree di pregio che fanno parte della Rete europea di aree Natura 2000 – ha dichiarato Dante Caserta, Presidente del WWF Italia Questo impegno non sarebbe comunque stato possibile senza l’aiuto delle centinaia di volontari e di tutti i protagonisti delle realtà locali che, insieme ai sostenitori, hanno fatto delle Oasi WWF in questi 40 anni un patrimonio naturale a gestito a beneficio della comunità”. http://www.wwf.it/programmaoasi/ ):

In Toscana

Visite guidate gratuite per tutti piccoli e grandi per ammirare paesaggi incontaminati e specie bellissime e rare di animali (tra i quali fenicotteri, aironi, varie rapaci, anatre selvatiche, usignoli, limicoli, picchi, tassi, istrici.......) e piante (tra le quali gigli di palude e di mare, orchidee selvatiche, ginepri....)

Eventi speciali: all’Oasi WWF Laguna di Orbetello inanellamenti e visite dedicate all’ornitologia con laboratori e attività per bambini, poesie dedicate all’Amazzonia della poetessa Marcia Teofilo (Ambasciatrice Unesco e candidata al Nobel per la Letteratura) e il saggio ”Vent’anni di distruzione della Foresta Amazzonica: i gironi infernali” con Fabrizio Carbone - giornalista e pittore.

All’Oasi WWF Bosco della Cornacchiaia (Pi), laboratori dedicati ai piccini in compagnia di “Piacere, Pipistrello!”, all’Oasi WWF Stagni di Focognano ”alla scoperta di nuovi terreni futuri laghi” ........ all’Oasi Orti Bottagone liberazione di un meraviglioso “Porciglione” (Rallus aquaticus) curato presso il CRUMA di Livorno (Centro Recupero Uccelli Marini Acquatici di Livorno-LIPU) , all’Oasi WWF di Gabbianello picnic sul lago sperimentando “il forno solare”. Da segnalare in particolare che a Patanella (Gr), in ricordo dell’avvocato Franco Zuccaro, legale storico del WWF recentemente scomparso, si terrà un momento commemorativo a lui dedicato.

In Toscana, 9 saranno le Oasi aperte per Festa Oasi: Orbetello, Burano, Bosco Rocconi, San Felice, Orti Bottagone, Bosco della Cornacchiaia, Dune di Tirrenia, Stagni di Focognano e Gabbianello.

Sarà sorprendente, innovativa e con numerose iniziative la prima edizione di Festambiente della Piana (6-7-8 giugno 2014), il festival che si svolgerà nella splendida cornice di Villa Montalvo (comune di Campi Bisenzio), nel cuore della Piana metropolitana. Un festival che sarà dedicato alle tematiche ecologiche, sociali e culturali. Tre giornidi convegni, politica, serate a tema, divertimento con concerti e spettacoli, cinema ambientale, attività e laboratori didattici per bambini, ma anche ristorazione bio, bar e degustazioni.

Redazione Nove da Firenze