Tornano le mele ATT a Firenze, Prato e Pistoia

Oltre alla distribuzione dei sacchetti anche un aperitivo a tema


Fino al 25 ottobre ordinando un sacchetto di mele dell’Associazione Tumori Toscana sarà possibile, con una piccola offerta, aiutare i malati di tumore curati gratuitamente a domicilio.

Le confezioni da 2 kg conterranno Mele Marlene, un prodotto di eccellenza contraddistinto dal marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta) che ne garantisce la provenienza dall’Alto Adige - Südtirol.

Sarà possibile trovare le postazioni con le mele ATT nelle principali piazze di Firenze, Prato e Pistoia oppure sarà possibile ordinare i sacchetti di mele con ritiro presso le sedi di Firenze e Prato o con consegna a domicilio.

Per maggiori informazioni sulle postazioni e sulle modalità per ordinare le mele: www.associazionetumoritoscana.it oppure ATT Firenze 055. 24.66.666 - ATT Prato e Pistoia 0574. 57.08.35.

Le mele della salute saranno presenti anche nel menù dell’Aperitivo organizzato Mercoledì 14 ottobre ore 18-21.30 presso il giardino di Palazzo Villani Stiozzi Ridolfi (Palazzo Villani Stiozzi Ridolfi Via Ricasoli 21 Firenze). Un’occasione unica per scoprire un angolo nascosto di Firenze che si apre eccezionalmente ai cittadini per un evento all’insegna della solidarietà verso i malati oncologici che hanno bisogno di essere curati a casa.

Offerta 10 euro.

Prenotazione obbligatoria entro lunedì 12 ottobre a:

Silvia Celli 335.83.19.914

silvia.celli@associazionetumoritoscana.it

Redazione Nove da Firenze