Rubrica — Motori

​Superbike, Ducati e Kawasaki protagonisti a Imola

Fotografie di Marco Savino

Scatta questo weekend, dal 11 al 13 maggio, all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari uno dei round più attesi e seguiti dell'intera stagione del Campionato Mondiale Motul FIM Superbike


Manca pochissimo e dal 11 al 13 maggio il Campionato Mondiale Superbike sbarca in Italia per la sedicesima volta nella sua storia. 

Il tracciato in riva al Santerno accoglierà team e piloti, per la felicità dei tanti fan italiani che si preparano ad assistere ad un weekend di gare emozionanti e molto combattute, su un tracciato molto tecnico e impegnativo a livello fisico e meccanico. Dopo l’annuncio del rinnovo fino al 2020, il circuito imolese diventa a tutti gli effetti uno dei tracciati di riferimento del massimo campionato riservato alle moto derivate dalla serie, non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello dell’appeal da parte degli appassionati.

L’uomo da battere negli anni scorsi, Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) arriva a Imola da favorito, avendo vinto nelle ultime quattro occasioni in sella alla sua Ducati Panigale R. Detentore di pole, gare e record del circuito, il pilota britannico è stato inarrestabile nelle passate stagioni e migliaia di fan Ducati saranno pronti per dare il loro sostegno.

Non bisogna poi dimenticare l’idolo di casa Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati), che cercherà la vittoria nel WorldSBK ad Imola, insieme al suo compagno di marca Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Junior Team). Ci saranno poi Valdimir Leonov (SPB Racing Team), alla sua seconda presenza stagionale, e Leon Haslam (Kawasaki Puccetti Racing), che torna per la prima volta nel 2018.

Jonathan Rea e la Kawasaki dopo il successo di Assen, arrivano a Imola con ben 30 punti di vantaggio sul ducatista Chaz Davies, l’immediato inseguitore. Anche la stella di Tom Sykes è tornata a splendere in quel di Assen, conquistando la vittoria dopo quasi un anno di digiuno. Entrambi i piloti Kawasaki Racing Team hanno messo nel mirino obiettivi che resteranno nella storia: se Rea conquistasse la doppietta eguaglierebbe le 59 vittorie iridate di Carl Fogarty. Mentre Tom Sykes firmando la Superpole raggiungerebbe lo specialista Troy Corser a quota 43.

Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) dopo lo spettacolare doppio podio nel round di casa dove ha dato spettacolo davanti al suo pubblico accorso al TT Circuit Assen, ora è concentrato su Imola e spera di restare tra i primi quattro nella classifica generale. Comunque per lui sarà un weekend impegnativo e avrà l’obiettivo di migliorare il suo miglior risultato sui 4,9 km di pista, un settimo posto. Ma con i passi avanti fatti, sarà interessante seguire i suoi progressi.

Dopo un weekend difficile in Olanda, i due piloti Honda sperano di tornare in piena forma in vista dell’appuntamento italiano. Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team) continua a recuperare dopo la sua caduta a MotorLand Aragon, mentre Jake Gagne (Red Bull Honda World Superbike Team) è stato costretto a saltare entrambe le gare a seguito della caduta del sabato ad Assen.

Sistema frenante messo a dura prova ad Imola

I prossimi round, quello italiano e quello britannico, vedranno l’aggiunta di un piccolo ma significativo cambiamento sulle moto del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike. A partire dall’appuntamento in Italia, a team e piloti sarà concesso di utilizzare un sistema di condotti di raffreddamenti dei freni anteriori. Questi condotti assicureranno che il sistema dei freni manterrà la temperatura stabile, garantendo una performance ottimale per tutto il weekend.

Kenan Sofuoglu appende il casco al chiodo

Il cinque volte Campione del Mondo del FIM Supersport Kenan Sofuoglu ha annunciato che disputerà la sua ultima gara questo weekend all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, annunciando così il ritiro dalle corse. Avendo saltato tre dei primi quattro round della stagione 2018, il pilota turco è stato ostacolato da vari infortuni in queste stagioni e tutto ciò lo ha portato alla decisione di mettere fine alla sua carriera, all’età di 33 anni. In coincidenza con il suo ventesimo anniversario di corse, Sofuoglu ha deciso di scendere in pista per l’ultima volta questo weekend e poi interrompere una carriera fatta di 85 podi, 43 vittorie e cinque titoli mondiali.

Manuel Puccetti, team manager, aggiunge: “Ci dispiace veramente moltissimo perdere un talento come Kenan, ma capiamo e rispettiamo la sua decisione. Per noi è stata una bella opportunità lavorare con uno dei piloti più forti e professionali nella categoria Supersport. È stato un onore averlo con noi nel team. Vogliamo ringraziarlo perché grazie a lui ed alla sua collaborazione siamo cresciuti molto. Con Kawasaki abbiamo formato un fantastico gruppo e sicuramente continueremo a lavorare insieme in futuro.

Biglietti

Per non perdere il fantastico spettacolo della SBK è possibile acquistare il biglietto sul sito ticketone.it e anche usufruire delle tante promozioni previste. E per avvicinarsi in una maniera ancora più emozionante al round di Imola, una nuova iniziativa dà il benvenuto ai fan nel mondo Superbike che potranno assaporare l’atmosfera unica del campionato mondiale Superbike fuori dal circuito, grazie al WorldSBK Warm Up Tour. Le ultime tappe sono previste a Bologna il 9 e 10 maggio al Castel Guelfo The Style Outlets, con attività dedicate alle famiglie come una mini-pista per bambini per provare le emozioni della gara, schermi giganti e giochi per tutte le età.

PROGRAMMA E ORARI DIRETTA TV DEL 5° ROUND WSBK DI IMOLA 2018

Venerdì 11 maggio

09:00 FP1 Superstock 1000

09:45 FP1 Superbike

10:40 FP1 Supersport

11:45 FP1 Supersport 300

12:30 FP2 Superbike

14:15 FP2 Superstock 1000

15:00 FP2 Supersport

16:05 FP3 Superbike

17:00 FP2 Supersport 300

Sabato 12 maggio

08:45 FP4 Superbike (Italia 2)

09:15 FP3 Supersport (Italia 2)

09:45 FP3 Superstock 1000

10:30 Superspole Superbike (Italia 2 ed Eurosport 2)

11:30 Superpole Supersport 300

13:00 Gara 1 Superbike (Italia 1, Italia 2 ed Eurosport 2)

14:00 Superpole Supersport (Italia 2)

15:00 Qualifiche Superstock 1000 (Italia 2)

Domenica 13 maggio

08:50 Warm Up Supersport 300 (Italia 2)

09:10 Warm Up Supersport (Italia 2)

09:35 Warm Up Superbike (Italia 2)

10:00 Warm Up Superstock 1000

11:30 Gara Supersport (Italia 2 ed Eurosport 2)

13:00 Gara 2 Superbike (Italia1/Italia2, diretta dalle 12:40)

14:20 Gara Supersport 300 (Italia2)

15:15 Gara Superstock 1000 (Italia2)

Motori — rubrica a cura di Stefania Guernieri

Stefania Guernieri

Stefania Guernieri — Giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni. In qualità di redattrice ha curato varie inchieste giornalistiche. Oggi scrive di cibo e vino, motori, running e altri sport, politica. Ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi, gestione campagne elettorali, ed ha curato l'organizzazione di numerose manifestazioni legate al settore enogastronomico.

E-mail: stefania.guernieri@gmail.com