Sport e Moda, Nove da Firenze incontra Alessia Russo

La ginnasta si veste da modella ed effettua "pose acrobatiche" mozzafiato


VIDEO — Incontriamo Alessia in versione “modella” in una fredda mattina di dicembre.
Lei è appena tornata da 20 giorni in terra Russa per uno stage (era con lei anche Veronica Bertolini, altra ginnasta della nazionale).
E’ un’atleta, è abituata alle regole, conosce i ritmi imposti ed infatti arriva in anticipo al nostro appuntamento in sala di posa.

La sala è accogliente ed insieme alla make up artist Rita Bellandi la giornata ha inizio. La scelta delle pose, del “mood” da dare al servizio è veloce e sicura. Ci aiuta nella scelta dei vestiti anche una stylist particolare, la mamma di Alessia.

Lo dobbiamo dire, fotografare queste atlete non è troppo complicato. Sono eleganti, con un fisico invidiabile fatto di elasticità e forza, muscoli nascosti dalla gentilezza e facilità nei movimenti. Anche le imprevedibili pose acrobatiche sulla punta degli scarponcini o quasi saltando su tacco 12 non sono un problema.

Alessia è una professionista nel suo lavoro, si allena alcune ore tutti i giorni, frequenta la scuola (questo tema le incute un sorrisino preoccupato) e non si fa certo intimorire da qualche foto. Niente soste, si lavora a ritmo continuo ed il risultato finale è racchiuso in queste immagini che abbiamo deciso di pubblicare.

Sport & Moda continua quindi con una Valdarnese “emigrata” in Abruzzo, una bravissima atleta, una bellissima ragazza.

Ringraziamo Alessia Russoed e la Federazione Ginnastica d’Italia, il nostro Filippo Tomasi per le foto (www.filippotomasi.com) e TuttoFoto per la sala di posa (www.tuttofoto.com). Grazie anche alla Make up Artist: Rita Bellandi.


Alessia Russo (Figline Valdarno, 24 settembre 1996) è una ginnasta italiana, individualista della Nazionale di ginnastica ritmica dell'Italia.

Inizia a praticare ginnastica ritmica nella società Aurora Montevarchi. Nel 2010 si trasferisce a Chieti per cominciare ad allenarsi nella società abruzzese campione d'Italia.

Nel 2011 fa parte della squadra nazionale junior, con le compagne Chiara Di Battista, Carmen Crescenzi, Alessia Medoro, Francesca Medoro e Valentina Savastio, allenata da Germana Germani. La squadra si classifica in 6ª posizione ai Campionati europei di ginnastica ritmica 2011 a Minsk.

Nel 2011, 2012 e 2013 con la società Armonia d'Abruzzo vince il campionato nazionale di serie A1, e nel 2012 insieme a Chiara Di Battista e a Carmen Crescenzi partecipa alla Aeon Cup a Tokio, torneo internazionale riservato alle società più forti del mondo, ottenendo il 6º posto.

Partecipa ai XXXII Campionati mondiali di ginnastica ritmica 2013 a Kiev, classificandosi in 29ª posizione. L'anno successivo ai XXXIII Campionati mondiali di ginnastica ritmica 2014 a Smirne, riconferma la 29ª posizione. Arriva seconda ai campionati italiani assoluti nel 2014, e con la sua società diventa vice campionessa d'Italia.

Alessia Russo - Vista da Filippo Tomasi

Redazione Nove da Firenze