Spal vs Empoli 1-1 Un rigore decide la gara.

facebook

Per i toscani si tratta del diciassettesimo risultato utile consecutivo, per i ferraresi il quarto pari in cinque gare


Un rigore discusso di Esposito e che farà discutere a un quarto d'ora dalla fine della gara consente alla Spal di ottenere il pari evitando il secondo ko definitivo. , dopo aver a lungo sofferto contro un Empoli, nettamente superiore, almeno in questa gara. Per i toscani si tratta del diciassettesimo risultato utile consecutivo, per i ferraresi il quarto pari in cinque gare.

L’Empoli, in avvio di gara, si rende spesse volte pericoloso con Mancuso, poi ci prova anche Stulac, il cui tiro da fuori area è parato da Berisha in tuffo. La Spal trova l’1-0 al 24’ quando Paloschi riceve palla dalla destra mettendo fuori causa Brignoli. Comunque niente di fatto perché la rete viene annullata per fuorigioco. L’Empoli reagisce con la Mantia, spedendo la palla fuori di poco. Ma al 27’ ecco il gol del vantaggio dell’Empoli. Ricci lancia Mancuso che accelera tanto che di sinistro mette la palla in rete. Di lì a poco a La Mantia capita l’occasione per siglare il doppio vantaggio ma Vicari effettua un recupero prodigioso proprio su La Mantia che era riuscito a saltare Berisha in dribbling. Risultato finale: Spal 0 Empoli 1.

Nella ripresa la Spal alza il pressing e gioca il tutto per tutto. I giocatori di Marino si fanno vedere spesso dalle parti di Brignoli. Paloschi, che si rende ancora pericoloso, entra in area dalla sinistra riuscendo a servire Strefezza sull'altra fascia, che dalla distanza prende la mira e manda fuori. La Spal si rende sempre più audace in fase offensiva a discapito dei giocatori dell’Empoli, sempre meno precisi. A questo punto della gara Marino fa entrare Segre e Floccari e la scelta non poteva essere più azzeccata dal momento che Segre riesce a procurarsi un calcio di rigore per un “presunto” fallo di Romagnoli, dico presunto perché l’intervento di Romagnoli era sulla palla e non sull’uomo, ma purtroppo questa è una presunzione dove non si può fornire una prova al contrario mancando in serie B la Var e la decisione dell’arbitro è esclusiva, anche perché l’assistente di linea non si è espresso non aiutandolo nella decisione. Del calcio di rigore se ne incarica Esposito che dal dischetto non fallisce. A 4 minuti dalla fine Floccari fa tremare l’Empoli quando su sponda di Asenzio riesce a far partite un destro a fil di palo.

Risultato finale: Spal 1 Empoli 1

Terzo pari per l’Empoli ma soprattutto tre rigori concessi alle tre squadre che hanno giocato contro l’Empoli: Monza, Pescara e Spal, in attesa della prossima gara, il derby con il Pisa. Arriverà anche il quarto rigore contro? Chissà…..

Serie B, ventitreesima giornata Spal:

Berisha, Sernicola (35′ st Dickmann), Tomovic, Vicari, Ranieri, Strefezza, Mora, Sa. Esposito, Missiroli (15′ st Segre), Di Francesco (15′ st Floccari), Paloschi (35′ st Asencio). A disp.: Thiam, Gomis, Okoli, Spaltro, Viviani, Seck, Tumminello. All.: Marino.

Empoli: Brignoli, Fiamozzi, Romagnoli, Casale, Parisi, Haas, Stulac, Ricci (40′ st Crociata), Bajrami (26′ st Moreo), Mancuso, La Mantia (40′ st Matos). A disp.: Pratelli, Terzic, Cambiaso, Nikolaou, Viti, Pirrello, Zurkowski, Damiani, Olivieri. All.: Dionisi.

Reti: 27′ pt Mancuso (EMP), 32′ st Sa. Esposito (SPE) su rig. Ammoniti: Strefezza (SPE), Parisi (EMP), Paloschi (SPE) . 

Franca Ciari