Spacciava all'Argingrosso: colto sul fatto e denunciato

Nei guai 21enne straniero che ha ceduto cocaina a un cliente


Colto sul fatto e denunciato. Si tratta di uno spacciatore sorpreso dalla Polizia Municipale mentre cedeva a un cliente della cocaina. L’episodio risale a venerdì scorso. 

Nel pomeriggio gli agenti erano in servizio nella zona dell’Argingrosso quanto hanno notato due persone che si appartavano dietro ai cassonetti per poi allontanarsi in direzione diverse. Gli agenti li hanno quindi fermati: il cliente, italiano, ha ammesso di aver acquistato cocaina per 35 euro da uno spacciatore da cui si era già rifornito in passato. Lo spacciatore, 21enne straniero, ha dato agli agenti le sue generalità ma è risultato senza documenti. Accompagnato presso gli uffici del Reparto Anti degrado, il giovane è stato perquisito: trovati 685 euro oltre ai 35 euro ricevuti dall’ultimo cliente. Il giovane è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti e violazione delle norma sull’immigrazione.

Redazione Nove da Firenze