Scuola, assemblea pubblica domani alle 15.30 in piazza Santa Croce

Convocata dal Movimento Priorità alla Scuola, vedrà la presenza di Bundu e Palagi di Sinistra Progetto Comune


Il movimento Priorità alla Scuola ha convocato un'assemblea pubblica per domani alle 15.30 in piazza Santa Croce. "Saremo presenti anche noi, per ascoltare e capire come declinare a livello comunale le richieste che emergeranno, senza alcuna strumentalizzazione e nel rispetto dell'autonomia di un movimento fondamentale per il futuro della nostra società", annunciano Antonella Bundu e Dmitrij Palagi - Sinistra Progetto Comune. "Ancora attendiamo - ricordano - che possa essere discussa la nostra mozione sulla didattica per diversamente abili e persone con esigenze particolari. Da mesi è stata depositata, ma non c'è stato modo di discutere anche del merito del testo. C'è stata inoltre la mobilitazione del personale precario della scuola che aveva chiesto spazi comunali per alcune procedure. Infine attendiamo ancora la commissione in cui si sarebbe dovuto audire il movimento Priorità alla Scuola. Sono solo tre degli esempi che possono spiegare cosa intendiamo quando diciamo che le istituzioni devono assumersi responsabilità dirette, invece di limitarsi a esprimere solidarietà. La scuola è un diritto, per chi deve formarsi come cittadinanza, così come è un diritto poter lavorare in sicurezza e con piene garanzie.

Redazione Nove da Firenze