San Valentino: oltre 1.000 coppie di sposi a Palazzo Vecchio

Martedì festeggeranno le nozze d’oro a Palazzo Vecchio in due cerimonie con il sindaco Nardella. Siena riscopre l’amore per la poesia e la cultura. Un tuffo nel relax alle Terme di Petriolo. Santa Fiora: dolci regali alle coppie ospiti dei ristoranti


Sarà un San Valentino speciale per 1152 coppie di sposi fiorentini che quest’anno festeggiano le nozze d’oro: le coppie residenti a Firenze che si sono sposate nel 1967 sono state invitate a Palazzo Vecchio dal sindaco Dario Nardella per trascorrere una festa degli innamorati speciale. La cerimonia si svolgerà in due turni, uno la mattina e uno il pomeriggio: il primo sarà alle 10 e il secondo alle 16. Tre le sale in cui saranno accolte le coppie accompagnate dai parenti: il Salone dei Cinquecento, il Salone dei Duecento e la Sala d’Arme. Nel corso della cerimonia sarà proiettato un medley dei principali eventi avvenuti nel 1967 quando le coppie presenti a Palazzo Vecchio si sono giurate amore eterno. I contenuti del video sono composti principalmente da canzoni come ‘Cuore matto’ di Bobby Solo, ‘Ciao amore, ciao’ di Luigi Tenco, ‘The sound of silence’ di Simon & Garfunkel, ‘A chi’ di Fausto Leali, ma anche da pezzi di film come ‘Il libro della giungla’, ‘La bisbetica domata’, ‘Un italiano in America’, ‘Il laureato’ e da brevi incipit dai telegiornali. Gli sposi che parteciperanno alla festa organizzata in loro onore riceveranno in omaggio dal sindaco una pergamena raffigurante Palazzo Vecchio firmata dal primo cittadino. Inoltre, potranno visitare liberamente il Museo di Palazzo Vecchio, Torre di Arnolfo compresa, che rimarrà chiuso al pubblico per l’intera giornata per consentire lo svolgimento dell’iniziativa dedicata ai fiorentini che quest’anno festeggiano le nozze d’oro.

Il San Valentino 2017 sarà l'occasione per festeggiare gli sposi anche a Bagno a Ripoli. Si segnalano, tra le unioni più longeve, una coppia che festeggia 70 anni, tre coppie che celebrano i 71 anni e una coppia con ben 72 anni di vita insieme. L'appuntamento, rigorosamente a inviti, è per il pomeriggio di martedì 14 febbraio presso l'Antico Spedale del Bigallo, in via Bigallo e Apparita 14, a Bagno a Ripoli, per una semplice ma sentita cerimonia. Il sindaco Francesco Casini e la vicesindaca Ilaria Belli omaggeranno ogni coppia con un esclusivo ricordo artistico concepito per l'occasione dal Maestro Silvano Campeggi. All'iniziativa parteciperanno anche il Palio di Bagno a Ripoli e, con una breve esibizione musicale, la Filarmonica Cherubini, ai quali va il ringraziamento dell'amministrazione comunale per la loro consueta e sempre pronta disponibilità. Chiuderà la serata un semplice brindisi.

Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Lastra a Signa ha deciso di offrire un riconoscimento ai coniugi che hanno raggiunto il traguardo delle Nozze D’Oro e delle Nozze di Diamante: l’iniziativa avrà luogo sabato 11 febbraio al Teatro delle Arti (via Matteotti, 8) a partire dalle 16. Nel corso del pomeriggio, le coppie che hanno accettato l’invito a partecipare saranno chiamate sul palco per ricevere gli auguri dell’amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Angela Bagni: quest’ultima consegnerà loro una pergamena, mentre saranno proiettate sullo sfondo le immagini del loro “giorno più bello”.

Una mattinata tra le sale della magnifica Villa Medicea di Poggio a Caiano, che fu teatro degli amori della famiglia Medici: è questa la speciale proposta di San Valentino firmata Enjoy Firenze”, il cartellone di percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici di Firenze e della Toscana in compagnia di esperti e archeologi, a cura di Cooperativa Archeologia. Appuntamento domenica 12 febbraio alle 10.00 per scoprire lo splendido edificio fatto erigere da Lorenzo de’ Medici, che fu passaggio obbligato per tutte le nuove spose granducali. Qui si svolsero i festeggiamenti per numerosi matrimoni, ma soprattutto terminò tragicamente la relazione tra Francesco I e Bianca Cappello, sua storica amante e poi sposa, morti l’una a un giorno di distanza dall’altro per febbre terzana, anche se la tradizione orale vuole che il decesso fosse avvenuto per avvelenamento.

A Viareggio il ristorante Ciccarelli dell’hotel Esplanade, inaugurato da pochi mesi e sapientemente gestito da Renato e Simone Castioni, propone un menù intrigante e di qualità, in sintonia con la festa di San Valentino. Si inizia con una insalata di mare tiepida e Capasanta “innamorata” . Si prosegue con una tagliatellina fatta in casa alla “Passione” di mare. A seguire una ricca e gustosa grigliata di mare con scampi, gamberoni e branzino. Trionfo finale con le delizie dell’amore al cioccolato e ai frutti di bosco. Vini in abbinamento: Franciacorta docg e Bianco dell’Empolese. Prezzo per persona 40 euro. Per chi, dopo la cena, vuole soggiornare a Viareggio può farlo all’hotel Esplanade con un prezzo speciale di € 35 a persona, compresa la colazione.Per info e prenotazioni: Ristorante Ciccarelli – Hotel Esplanade, piazza Puccini 20 – Viareggio tel. 0584 54261 - 54321.

A Siena la giornata più romantica dell’anno due eventi dedicati all’amore per l’arte e la cultura. Martedì 14 febbraio nella suggestiva cornice della Sala Rosa dell’Università di Siena, in Piazzetta Silvio Gigli, l’amore per la musica degli studenti del Franci si esprimerà attraverso un nuovo appuntamento con “I Concerti delle 7”. Per l’occasione la serata, dalle ore 19 a ingresso libero, sarà interamente dedicata al quartetto d’archi, la formazione da camera per eccellenza, definita ideale perché armoniosamente perfetta, che si esibirà sulle note di Mozart, Haydn, Dvořák e Webern. La performance musicale metterà in scena un vero e proprio “doppio poker” di talenti formato da Virginia Goracci, Leonardo Ricci, Elisabetta Delprato al violino, Luca Cubattoli, Emanuele Guadagni alla viola e Riccardo Dalla Noce al violoncello. Le due formazioni musicali riuniscono gli allievi dei professori Lucia Goretti, Luca Rinaldi, Carmelo Claudio Giallombardo, la classe di violoncello e di quartetto della professoressa Giuseppina Runza. La formazione cameristica eseguirà due perle della letteratura quartettistica del Classicismo: “La Caccia” e “Sunrise”, di Wolfgang Amadeus Mozart e Franz Joseph Haydn; il primo movimento dal quartetto “Americano” di Antonín Dvořák e “Langsamer Satz”, composizione in un unico tempo di Anton Webern.

Dalle ore 18, il Museo Civico di Palazzo Pubblico celebra l’amore ospitando il secondo incontro dedicato alla poesia. L’evento, ospitato nella Sala del Mappamondo di Palazzo Pubblico, sarà un viaggio nella magia dei versi in compagnia delle parole e delle note di Alessandra Cotoloni, Mita Feri, Michele Masotti, vincitore del il Premio Fiorino d'argento, Sarita Massai, Rosanna Pavanati, con l’accompagnamento alla di chiatarra di Francesca Raffagnino. La serata dedicata alla poesia è presentata da Francesco Ricci. L’evento è gratuito e non è necessaria la prenotazione. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i numeri 0577 292420-226, o scrivere una mail all’indirizzo di posta elettronica museocivico@comune.siena.it.

Love is in the water alle Terme di Petriolo. Martedì 14 febbraio, per festeggiare la giornata più romantica dell'anno lo stabilimento termale di Monticiano propone un pacchetto dedicato alle coppie che comprende massaggio antistress su tutto il corpo per due, ingresso alle piscine termali dalle ore 9 fino a mezzanotte e cena romantica all’interno del bar dello stabilimento, immerso nel paesaggio incontaminato e tra i boschi della riserva naturale del Basso Merse.

"A Santa Fiora chi ci va ci s’innamora" recita un vecchio detto popolare. E proprio all’amore è dedicata questa iniziativa promossa nel borgo amiatino per festeggiare la notte di San Valentino, la più romantica dell’anno: il 14 febbraio le coppie ospiti dei ristoranti di Santa Fiora riceveranno dolci regali Lindor. Santa Fiora aderisce, infatti, all’evento nazionale “San Valentino Romantica” che si svolge nei Borghi più Belli d’Italia e che porta la firma del noto Club, di cui fa parte il Comune amiatino. San Valentino Romantica anticipa la “Notte Romantica del solstizio d’estate” promossa dai Borghi più Belli d’Italia, che nell’edizione 2017 coinvolgerà anche Santa Fiora. I Borghi più Belli d’Italia daranno visibilità mediatica nazionale alle iniziative organizzate sui singoli territori. Di seguito i ristoranti di Santa Fiora che il 14 febbraio aderiscono a San Valentino Romantica: agriturismo Le Citte, via provinciale Azzarese,1; ristorante “Il Barilotto” via Carolina; ristorante “American Bar Movida”, via Martiri della Niccioleta, 13; “Enoteca Aldobrandesca”, piazza Giuseppe Garibaldi, 36; ristorante “La Faggia” via Badia, 20 Loc. La Faggia; hotel Eden, via Roma 1.

Redazione Nove da Firenze