Salvini in Versiliana: una domenica ad alta tensione

Alle 18,30, dentro il Teatro, il ministro dell'Interno e leader della Lega sarà intervistato da Sallusti. Organizzato un presidio di protesta al quale hanno aderito numerosi partiti, associazioni e sindacati


Sarà probabilmente l'evento dell'estate, politicamente parlando. In questo agosto anomalo, con una crisi di governo esplosa d'un tratto proprio per mano sua, Matteo Salvini sarà ospite della Versiliana, eccezionalmente dentro il Teatro data l'affluenza di pubblico che si prevede nutritissima. Il Vice Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro dell'interno e leader della Lega Nord, sarà intervistato in questa occasione dal Direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti. Inizio fissato alle 18,30.

Ma a Marina di Pietrasanta non ci saranno solo sostenitori del "Capitano" o semplici appassionati di politica. Dopo le proteste e l'accoglienza rumorosa che gli ha riservato nel Sud dell'Italia, il #SalviniScappaTour approda anche in Versilia questa domenica 18 agosto, con moltissime realtà che si sono già messe in moto e dato appuntamento alle 18. 

Un presidio di protesta, organizzato dall'associazione Porti aperti, cui aderiscono anche ANPI Viareggio, ANPI provinciale Lucca, Arci Lucca-Versilia, AS.I.A./USB Viareggio, Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare, Cantiere Sociale Versiliese, CGIL Lucca, Circolo Ricreativo Operaio CRO Darsene, Comitato 9 Gennaio, COBAS Viareggio e Versilia, Collettivo SuperAzione, Communia Viareggio e Versilia, CSOA SARS, Curva Est Viareggio, Difesa Diritti dei Tossicodipendenti, Donne in Cantiere, Fronte della Gioventù Comunista Versilia, Laboratorio Contro la Repressione Sacko, Legambiente Viareggio in Versilia, Officina Dada Boom, Partito Comunista dei Lavoratori Versilia Partito Comunista Italiano sezione Viareggio e sezione Versilia, Partito Comunista Versilia, Potere al Popolo Versilia, Refugees Welcome Italia gruppo Versilia, Repubblica Viareggina, Rifondazione Comunista Viareggio, Ass. Senza Confini, Unione Inquilini, Viareggio Meticcia.

Dunque molti partiti, associazioni e sindacati della Versilia (ma c'è da scommetterci che altri arriveranno da tutta la Toscana e anche oltre) faranno sentire la loro voce di protesta in una domenica che si preannuncia ad alta tensione.

L'incontro sarà l'occasione di capire le intenzioni di Salvini ed i nuovi scenari che potrebbero aprirsi. Si andrà al voto nei prossimi mesi? Nascerà un nuovo governo dalle urne o si formerà una nuova maggioranza nelle aule parlamentari? Oppure si continuerà con il governo Conte? A queste domande risponderà direttamente Matteo Salvini.

Dopo aver ospitato Alessandro Di Battista e il Ministro Gian Marco Centinaio, con la presenza di Matteo Salvini, la Versiliana si conferma la più importante tribuna politica dell'estate italiana, in un momento in cui lo scenario politico è in grande fermento e nei prossimi giorni il talk show ospiterà anche Antonio Tajani, Vicepresidente di Forza Italia, già Presidente del Parlamento europeo, mercoledì 21 agosto (ore 18.30), Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana, sabato 24 agosto (ore 18.30) e Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria e Coordinatore nazionale di Forza Italia insieme a Massimiliano Romeo, Capogruppo della Lega al Senato, entrambi sul palco del Caffè nell'incontro in programma domenica 25 agosto (alle ore 19.30).

L'incontro sarà trasmesso anche in diretta streaming su NOITV. L'ingresso è libero. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Redazione Nove da Firenze