Ruba in un negozio in centro, denunciato dai vigili

L’uomo è stato bloccato dagli agenti allertati dalle richieste di aiuto della commessa che si era messa all’inseguimento del ladro


É uscito dal negozio portandosi via merce senza pagare ma è stato prima inseguito da una commessa e poi bloccato dalla Polizia Municipale. È successo sabato in un negozio di abbigliamento sportivo in centro. L’uomo ha pensato di farla franca uscendo con i capi in una borsa ma una commessa si è accorta del furto e si è messa all’inseguimento, con l’aiuto di un passante. Il ladro, vista la malaparata, ha abbandonato la merce a terra cercando di far perdere le tracce. Ma non è andato lontano: una pattuglia della Polizia di Comunità, allertata dalle richieste di aiuto, l’ha rincorso fino a bloccarlo poco distante. L'uomo è stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Municipale per il fotosegnalamento. È risultato un cittadino stranieri noto alle forze dell’ordine. Per lui è scattata la denuncia per furto e per violazione delle normative sull’immigrazione. La merce, capi di abbigliamento per un valore di 470 euro, è stata recuperata dalla commessa.

Redazione Nove da Firenze