Regolamenti urbanistici comunali, scadenza prorogata di 1 anno

La soddisfazione dell’assessore Del Re: “Ringrazio giunta e Consiglio regionale per la decisione che va nella direzione da noi auspicata e richiesta”


“Grande soddisfazione per la proroga di un anno della scadenza dei regolamenti urbanistici comunali, grazie al voto di oggi del Consiglio regionale favorevole all’emendamento presentato dalla consigliera Elisabetta Meucci”. Così l’assessore all’Urbanistica del Comune di Firenze Cecilia Del Re in merito al voto di oggi del Consiglio regionale che ha dato il via libera alla proroga del Ruc. “Ringrazio l’assessore all’Urbanistica Vincenzo Ceccarelli, il Consiglio regionale, la proponente Meucci e tutti i consiglieri che hanno votato l’emendamento - ha proseguito l’assessore Del Re - che ci darà modo di affrontare con maggiore possibilità di analisi e approfondimento la formazione del nuovo piano operativo senza incorrere in clausole di salvaguardia a causa dell’emergenza sanitaria che ha messo in grave difficoltà i comuni con strumenti prossimi alla scadenza e che avevano avviato i procedimenti per il rinnovo. Con questo obiettivo, come assessorato all’Urbanistica del Comune di Firenze, ci siamo subito mossi esortando l’organo regionale ad adottare un provvedimento di proroga a sostegno di tutti i Comuni della nostra Regione, che oggi è arrivato dando così respiro anche a tutto il settore edilizio che non dovrà incorrere in nuove battute d’arresto. Ringrazio anche il Consiglio comunale di Firenze per aver all’unanimità appoggiato la richiesta di questo assessorato, votando una risoluzione in proposito rivolta all’organo regionale”.

Redazione Nove da Firenze