Quartiere 5: i Lions Club Firenze donano 55 buoni spesa da 100 euro

Serviranno per acquistare prodotti dedicati all’infanzia


Una delegazione del Lions Club Firenze, guidata dal Presidente Giampaolo Castagnoli, ha consegnato al Presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, 55 Buoni spesa da 100 euro.

La consegna è avvenuta presso la sede della Rete di Solidarietà nelle mani, come rappresentanza di tutte le realtà associative, della coordinatrice della Rete di solidarietà e della responsabile di Adra Italia, una delle realtà più attive nel coordinamento della rete. Nei prossimi giorni avverrà la consegna a tutte le realtà del territorio.

I Buoni spesa, saranno destinati all’acquisto, da parte dei volontari, di Prodotti non alimentari di primaria importanza, dedicati all’infanzia quali: pannolini, latte in polvere e omogeneizzati. Questi prodotti, infatti, normalmente, non sono contenuti nei tradizionali pacchi alimentari di sostegno, mentre rappresentano una necessità urgente per tanti nuclei familiari.

La Donazione fa seguito ad una raccolta fondi organizzata dal Club ed è destinata alle oltre 500 famiglie attualmente seguite negli 8 Centri di Ascolto del Quartiere.

Anche in questa occasione i Lions sono stati sensibili alle necessità della comunità, rispondendo alla crescente crisi economica e sociale, nella quale sono precipitate, improvvisamente, tante Famiglie a causa dell’epidemia Covid 19.

Il Presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, insieme al Presidente della Commissione Welfare Fabrizio Tucci, ringraziano per l’attenzione i Lions Club per avere individuato nel quartiere e nelle sue famiglie la destinazione della loro donazione, un grande gesto di vicinanza e solidarietà.

Un ringraziamento va alla Unicoop che ha contribuito alla donazione e presso i cui punti vendita i Buoni potranno essere utilizzati.

Redazione Nove da Firenze