Prima settimana 2023: i principali interventi sulle strade di Firenze

Lavori di regimazione idraulica in viale Guidoni, nuovi allacci alla rete idrica in via da Settignano e via di Scandicci

Redazione Nove da Firenze
Redazione Nove da Firenze
31 dicembre 2022 19:56
Prima settimana 2023: i principali interventi sulle strade di Firenze

Il periodo natalizio non interrompe i lavori sulle strade. Ecco i principali interventi in programma la prossima settimana.

Viale Guidoni: inizieranno martedì 2 gennaio alcuni interventi di regolazione idraulica in viale Guidoni. Si tratta di alcuni lavori finalizzati a ridurre il fenomeno dell’allagamento della sede stradale tra il cavalcavia ferroviario e viale XI Agosto che si verifica in caso di forti piogge. L’intervento sarà effettuato a fasi con istituzione di restringimenti di carreggiata. Termine previsto 8 gennaio.

Via Desiderio da Settignano: per un nuovo allaccio alla rete idrica lunedì 2 gennaio sarà istituito un divieto di transito nel tratto compreso fra via di San Romano e via del Fossataccio. Percorso alternativo: via di San Romano-via della Pastorella-via del Fossataccio. Termine previsto 5 gennaio.

Via di Scandicci: ancora un allaccio alla rete idrica. Da lunedì 2 a giovedì 5 gennaio la strada sarà chiusa da via di Andrea di Bonaiuto a via Coppo di Marcovaldo. Previsto anche un senso unico in via Andrea di Bonaiuto da via di Scandicci in direzione di via Nicola Pisano. Percorsi alternativi: via Duccio da Boninsegna-via dell’Olivuzzo-via Coppo di Marcovaldo-via di Scandicci; via di Bonaiuto-via Nicola Pisano-via di Scandicci.

Borgo Santa Croce: mercoledì 4 gennaio è in programma lo smontaggio di un cantiere edile. Dalle 9 alle 17 sarà in vigore un divieto di transito da via dei Benci a via Magliabechi.

Viale Lavagnini: per un trasloco giovedì 5 gennaio in orario 10-20 sarà chiuso il controviale lato numeri civici pari tra i varchi in corrispondenza dei numeri civici 46 e 42. 

In evidenza