Prato resta al centrosinistra: Biffoni vince nettamente

Quando sono scrutinate 175 sezioni su 179, il sindaco ha il 56,11% contro il 43,89% di Spada, lo sfidante


Prato resta al centrosinistra: quando sono scrutinate 175 sezioni su 179, il sindaco uscente Matteo Biffoni ha il 56,11% contro il 43,89% di Daniele Spada, l'avversario sostenuto dal centrodestra. 

L'affluenza molto bassa ha sicuramente favorito Biffoni, evidentemente molti degli incerti non sono andati a votare, hanno preferito una giornata di mare, e tra quelli che al primo turno non avevano votato per nessuno dei due, i più hanno favorito il sindaco uscente.

Redazione Nove da Firenze