Piazza della Vittoria, gli alberi saranno abbattuti

"Gli alberi in piazza della Vittoria verranno abbattuti" a darne notizia è il Movimento 5 Stelle


Saranno abbattuti. Per saperlo i cittadini hanno dovuto attendere la risposta ad una interrogazione presentata in Consiglio comunale.
"Faremo controllare a degli agronomi esperti le operazioni di abbattimento e le confronteremo con le schede tecniche" è la replica dei 5 Stelle appena appresa la ferale notizia.

Dopo l'inchiostratura degli alberi di piazza della Vittoria qualcuno nel Quartiere 5 ha sudato freddo "Vuoi vedere che..". A farsi carico delle preoccupazioni dei cittadini è stata Silvia Noferi, consigliera comunale del Movimento 5 Stelle che ha rivolto una interrogazione al sindaco di Firenze per sapere se fosse in programma un abbattimento di massa.

Con questo dubbio in testa il quartiere ha affrontato e superato la gioiosa "Giornata Nazionale dell'Albero" festeggiata dal Comune di Firenze e criticata aspramente dai comitati di zona che, dopo aver assistito ai recenti abbattimenti, si sono trovati davanti ad una festa difficile da comprendere e digerire.

La conferma del taglio arriva con una risposta in aula oggi a Palazzo Vecchio da parte dell'assessore Giorgetti: "Gli alberi sono pericolosi e per questo verranno abbattuti ma non per recuperare posti auto" precisa l'assessore.

"Da un paio di giorni sono comparsi i cartelli di divieto di sosta - spiega la consigliera Noferi - che annunciavano interventi di "potatura" e le preoccupazioni dei cittadini si sono rivelate fondate. Peccato che però gli abbattimenti non siano semplici potature e che gli alberi "ammalati" siano solo quelli del perimetro esterno della piazza; difficilmente gli alberi si ammalano con un ordine geometrico. Chissà se questa volta si premuniranno di avere le autorizzazioni in regola. Faremo controllare a degli agronomi esperti - annuncia la consigliera del Movimento 5 Stelle - le operazioni di abbattimento e le confronteremo con le schede tecniche"

Antonio Lenoci