Parco della Villa di Rusciano​: cinquanta nuovi alberi

Interventi alle alberature anche nel Quartiere 2


Al via la piantagione di cinquanta nuovi alberi nel parco della Villa di Rusciano. Quest’opera rientra nel programma di riqualificazione di alcune aree verdi del Quartiere 3 ed è stata finanziata dalla Cassa Depositi e Prestiti con i fondi del risparmio postale.

I lavori prevedono il recupero del Parco col riordino di parti pedonali in ghiaia e col taglio di specie infestanti e invasive per rendere fruibile il parco in ogni parte nelle condizioni di migliore sicurezza. I nuovi alberi sostituiranno e implementeranno quelli abbattuti o crollati in anni precedenti. Interventi alle alberature anche nel Quartiere 2 dove sono previste alcune potature e sostituzioni.

Le zone interessate dagli interventi di potatura sono in Viale Righi e via Salvi Cristiani; le piante da sostituire, in totale 5, sono radicate nei giardini di Piazzale Donatello, dove verrà rimosso un cedro ormai diventato secco, e in via Salvi Cristiani (4 pini). Le piante rimosse saranno sostituite. Domani, inoltre, è previsto l'abbattimento di un cedro situato nel giardino di via Filadelfia pianta in categoria D. La pianta verrà sostituita.

Redazione Nove da Firenze