Parcheggio sotterraneo in piazza Cestello? Solo un'idea, non c'è un progetto

L'assessore Giorgetti risponde a Sinistra Progetto Comune: "Stiamo lavorando con l'Ordine degli Architetti alla stesura del bando per la riqualificazione della piazza. Vedremo se i progettisti vorranno sviluppare o meno l'idea". Ai comitati che hanno chiesto un confronto pubblico: "No a posizioni strumentali"


(DIRE) Firenze, 4 nov. - "Non c'è nessun progetto su un parcheggio sotterraneo in piazza Cestello. È una delle idee emerse nel corso di percorso di ascolto promosso dall'amministrazione insieme all'università e che, insieme alle altre, sarà inserita come ipotesi nelle linee guida per il concorso di progettazione bandito per la riqualificazione della piazza". È quanto ribadisce l'assessore alla Mobilità del Comune di Firenze, Stefano Giorgetti, rispondendo ad un question time presentato dal consigliere di Sinistra progetto comune Dmitrij Palagi. "Stiamo lavorando con l'ordine degli architetti - aggiunge in aula- alla stesura del bando. E chi parteciperà potrà valutare anche questo elemento nell'ambito di un progetto complessivo di riqualificazione della piazza. Ma allo stato attuale si tratta di una idea che potrà essere sviluppata dai progettisti". 

E ai comitati che con una lettera hanno chiesto un confronto pubblico, Giorgetti risponde: "Siamo sempre aperti all'ascolto di tutte le posizioni purché siano motivate, non strumentali e di parte di chi dice sempre no a prescindere. Siamo per una giusta e corretta informazione e su questa base proseguiamo il nostro lavoro". (Dig/ Dire)

Redazione Nove da Firenze