Operaio muore incastrato in una macchina che tritura il legno

San Miniato: terribile incidente sul lavoro stamani: a perdere la vita un 57enne. A Scandicci ferito 51enne in una cartotecnica


Incastrato in una macchina che tritura il legno: così, in modo straziante, è morto stamani a San Miniato un operaio di 57 anni. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Igiene e Sicurezza sul lavoro dell’Azienda Usl Toscana Centro. Gli operatori al momento (quando scriviamo sono circa le 15,30) stanno ancora conducendo le indagini e le opportune verifiche per capire la dinamica dell’incidente. Sul posto è presente anche l’autorità giudiziaria.

Sempre questa mattina a Scandicci un altro grave infortunio sul lavoro ha coinvolto un uomo di 51 anni, ora ricoverato a Careggi. L’incidente è avvenuto in una cartotecnica. I tecnici dell’Igiene e Sicurezza sul Lavoro stanno ultimando le verifiche sul posto. Il macchinario è stato posto sotto sequestro.

Redazione Nove da Firenze