Multati bar, pizzeria e cliente per violazione norme anti Covid

Firenze: controlli della Polizia municipale. Nel cortile interno del bar erano presenti una ventina di persone su sette tavoli


Continuano a Firenze i controlli della Polizia Municipale sul rispetto delle disposizioni legate all’emergenza sanitaria. Sabato pomeriggio gli agenti hanno sorpreso un bar in centro che non solo effettuava la somministrazione al banco dove erano presenti due clienti ma nel cortile interno erano presenti una ventina di persone su sette tavoli. Scattata la sanzione da 400 euro con chiusura immediata per 24 ore. 

Sempre sabato, ma in tarda serata, le pattuglie hanno multato una pizzeria che continuava la vendita da asporto oltre l’orario previsto delle 22. Multato anche il cliente perché fuori casa durante il “coprifuoco” senza un valido motivo. Anche in questo caso la sanzione ammonta a 400 euro. 

Infine ieri gli agenti hanno controllato una media struttura di vendita aperta nel pomeriggio di ieri dove sono stati trovati articoli la cui vendita è al momento non consentita. Multato il gestore (400 euro).

Redazione Nove da Firenze